Altri riconoscimenti per gli studi e per l’attività letteraria di Antonio De Signoribus di Cupra Marittima

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

AntonioCUPRA MARITTIMA – È stato inviato, infatti, a partecipare alla Rassegna nazionale dal titolo “Macerata racconta. Festa del libro, sul tema “Le assenze”.
Antonio De Signoribus, parlerà alle 10.15, nell’aula 5 dell’Università degli studi Macerata, sabato 3 maggio.
Parlerà agli studenti del Liceo Scientifico di Macerata sulle “assenze” delle istituzioni intorno alle tematiche di letteratura popolare;ma parlerà anche di riti ancestrali, di pratiche magiche, di creature fantastiche, di storie incredibili,di miti e di leggende ancora oggi poco conosciute…insomma, Antonio De Signoribus attraverserà un mondo che sfuma tra malia e realtà. Ma sono anche storie, quelle proposte, sorrette dal rigore dello studioso che vuole incantare salvando una memoria e ricostruendola. Il tutto, infarcito di filosofia, antropologia e psicoanalisi.
Alla importante Rassegna Maceratese sono stati invitati,oltre al nostro De Signoribus, anche  filosofi, giornalisti e scrittori, come Massimo Cacciari, Salvatore Natoli, Carlo Freccero, Ennio Remondino ed altri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *