VIDEO: Porto D’Ascoli: presentato il master in tourism management

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Istao

PORTO D’ASCOLI – Il Turismo riveste un’importanza strategica per lo sviluppo della nostra economia, sia come sistema Paese, sia come singole e specifiche realtà locali.

Con questo presupposto, Porto D’Ascoli ospiterà il Master in Tourism Management, organizzato dall’ISCAO (Istituto Adriano Olivetti) con il contributo della Regione Marche e della Banca dell’adriatico. Il Master è stato presentato presso l’aula F di Palazzo Vannicola, sede sambenedettese dell’Università Politecnica delle Marche, alla presenza del Presidente della Regione Marche Gianmario Spacca, del Preside della Facolta di Economia dell’ateneo anconetano Gianluca Gregori, di Giuliano Calza in rappresentanza dell’ISTAO e di Giuseppe Paglione in rappresentanza della Banca dell’Adriatico

Il Master forma la figura del Manager del turismo e dell’ospitalità, con spiccate competenze economiche, gestionali ed organizzative, in grado di avviare, o inserirsi con elevati livelli di responsabilità, nelle imprese turistiche e nelle istituzioni/organizzazioni che si occupano di promozione e marketing del territorio.

La durata del Master sarà di 11 mesi, suddivisi in 4 di lezione frontale, 1 di project work e 6 di stage presso aziende convenzionate. Le lezioni si concentreranno in sette aree specifiche: Orientamento e Team Building, Business Strategy, Economia e politica del turismo, Management del turismo,  L’accoglienza come leva strategica, Marketing, Turismo tra Etica, Sostenibilità e Innovazione e Business English. 

Al Master si accede con un titolo universitario di primo livello .La domanda, redatta sull’apposito modulo disponibile online  e corredata da due fotografie formato tessera su fondo chiaro, dovrà pervenire all’ISTAO entro giovedì 24 aprile 2014.

Particolari sono le modalità di selezioni, esse si articolano in: selezione per titoli, test a risposta guidata di cultura generale, di economia e di inglese, assessment di gruppo e colloqui motivazionali. Avranno luogo nei giorni 29 – 30 aprile, presso la sede dell’ISTAO ad Ancona in Villa Favorita.

La quota d’iscrizione al master sarà pari a 6000 Euro, saranno previste 8 borse di studio totali per i residenti della Regione Marche e 8 borse di studio parziali fornite dall’ISTAO.

L’inizio del Master sarà il 14 maggio 2014.

“Il turismo è uno dei motori fondamentali per la crescita dell’economia regionale. Però è un motore che guarda al futuro, rispetto a cui abbiamo una tradizione relativa, che deve essere consolidata dalle conoscenze. Abbiamo bisogno di più conoscenze, di più capitale umano per organizzare quello che vogliamo fare, ovvero un’economia fondata sul turismo. Fare un master risultava indispensabile. Lo abbiamo lanciato qui a San Benedetto 2 mesi fa, come idea nel corso di Marche 2020. Oggi viene realizzato attraverso l’ISTAO e l’Università Politecnica delle Marche e credo che sarà una grande opportunità di crescita per tutta la Regione, non soltanto per la Riviera delle Palme”, sono le parole del Presidente Spacca ai giornalisti presenti.

Per maggiori informazioni: www.istao.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *