L’Istituto Comprensivo di Ripatransone celebra la giornata nazionale del volontariato di Legambiente

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

ISC RIPA scuola2

RIPATRANSONE – Dal 15 al 29 Marzo, patrocinati da Legambiente, sono stati  celebrati i giorni del volontariato dedicati alla qualità e alla vivibilità degli edifici scolastici rivolti a tutte le scuole di ogni ordine e grado. L’iniziativa che prende il nome di; “Nontiscordardimé” ha per la prima volta coinvolto i ragazzi delle classi di 1° media dell’Istituto Scolastico Comprensivo di Ripatransone che sabato 29 Marzo nell’aula Magna della scuola hanno presentato i propri lavori relativi alle diverse tematiche ambientali: l’acqua e l’aria, le energie alternative, il risparmio energetico, l’importanza della raccolta differenziata ed il riciclo dei rifiuti, sino ai trasporti e la comunicazione.

La scuola come bene comune, è luogo di importanza primaria perché forma la cittadinanza  determinando anche il livello di qualità dell’intero territorio. Legambiente è da sempre convinta del ruolo che la scuola deve avere per essere in grado di sensibilizzare le nuove generazioni alle tematiche ambientali e di promuoverle anche attraverso progetti didattici. Inoltre denuncia da anni la necessità di un impegno maggiore delle istituzioni per mettere in sicurezza  i molti edifici scolastici italiani. Proprio in questo senso l’Amministrazione ha colto l’importante iniziativa come occasione per riqualificare alcune parti dell’edificio scolastico. A partire dal giardino della scuola, di recente oggetto di lavori, saranno effettuate nelle prossime settimane, con l’aiuto dell’Amministrazione comunale, diversi interventi, dalla recinzione sulla parte destinata ai giochi per i bimbi dell’infanzia, alla piantumazione di diversi alberi, alla sistemazione di parte del giardino e del piccolo campo sportivo, fino alla realizzazione di un orto botanico.

Grande la soddisfazione del Sindaco Remo Bruni e del Consigliere all’Ambiente Alessandro Ricci entusiasti del lavoro e dell’impegno dimostrato dalla Preside dell’ISC D’Ignazi in sinergia con le insegnanti. Presente inoltre il Presidente di Legambiente Sisto Bruni che partecipa attivamente ad ogni iniziativa promossa non facendo mai mancare il suo supporto ed entusiasmo.

Una mattinata ed un’iniziativa, quella di “Nontiscordardimé” con i ragazzi dell’ISC di Ripatransone, ricca di proposte e di impegno collettivo per salvaguardare e allo stesso tempo valorizzare la scuola e con essa il territorio e l’ambiente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *