Saverio Magno mostra la nuova visione spaziale

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Inaugurata ieri, 29 marzo alle ore 17,30 la mostra di Saverio Magno “La nuova visione spaziale” presso il Palazzo Raffaello, in Piazza Pericle Fazzini 8 a San Benedetto del Tronto. La mostra a cura di Regina Queiroz, resterà aperta fino al 15 aprile e sarà possibile visitarla dalle ore 17.00 alle 20.00, ed è promossa dall’Associazione Culturale Artes & Co.

Saverio Magno, artista che risiede a Porto d’Ascoli, ha partecipato a numerose mostre importanti in varie città Italiane, fino ad essere presente nel mese di dicembre 2013, nella mostra curata da Giulia Sillato IL METAFORMISMO presso Palazzo Isimbaldi di Milano. Una presenza culturale e artistica ricca e stimolante per il nostro territorio.

Giuseppe Bacci, segretario della Fondazione Stauros Italiana Onlus nella sua presentazione critica indica la novità della tesi dell’artista Magno nello spazio come paradigma della propria ricerca artistica: la sua teoria della tridimensionalità binoculare.  L’artista ci aiuta a capire il percorso che lo ha portato a questa teorizzazione: “…la necessità di estrarre l’oggetto dalla tela per immergerlo nella spazialità totale; quindi passai alla sperimentazione dell’allineamento spaziale, fase preparatoria e introduttiva alla teoria della tridimensionalità binoculare, non analizzai, come finora si è fatto, la visione dell’oggetto rappresentabile, ma lo spazio in cui l’oggetto può essere rappresentato e il rapporto visivo tra l’oggetto e il suo spazio …”. Le sue opere muovono quindi ora nella direzione di questa nuova visione spaziale che si esprime nella trama delle opere ma anche in un affascinante allestimento attraverso cui le opere possono essere fruite in modo attivo, per cogliere  perché “l’arte – sia essa musica, cinema o arti visive – ha il compito di stimolare il pensiero dell’uomo contemporaneo e farlo riflettere”.

Una mostra quindi interessante da visitare e vivere, godendo di questa nuova visione spaziale di cui fare esperienza, così come è l’arte, più comprensibile di quanto possa essere spiegata a parole.

http://saveriomagno.blogspot.it/

leggi anche: Saverio Magno a Milano

1010682_10202887050209155_1073890378_n

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *