“Perché i governanti promuovano la tutela del creato e l’equa distribuzione dei beni”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Da Zenit

Riprendiamo di seguito le intenzioni di preghiera – la prima generale (o universale), la seconda per l’evangelizzazione (o missionaria) – affidate dal Papa all’Apostolato della Preghiera per il mese di aprile 2014.

Quella generale afferma: “Perché i governanti promuovano la tutela del creato e l’equa distribuzione dei beni e delle risorse naturali.”

“Perché il Signore Risorto colmi di speranza il cuore di quanti sono provati dal dolore e dalla malattia”, dice quella per l’evangelizzazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *