Samb, 4-1 alla Monturanese ma per la D manca ancora un punto

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page


SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Samb fa il suo dovere ma la matematica non gli sorride. Questa volta i rossoblù ottengono bottino pieno contro la Monturanese ma per dichiararsi promossa doveva almeno pareggiare la seconda forza del campionato, il Castelfidardo. E invece gli anconetani si sono andati ad imporre in casa dell’Elpidiense Cascinare e hanno strozzato in gola l’urlo di gioia dei rossoblù. Poco male, sarà per domenica prossima sul campo del Grottammare e questa volta non bisognerà contare sull’aiuto di nessuno ma solo sulla forza dei propri mezzi. Oggi gli uomini di Mosconi hanno fatto una partita perfetta, sbloccata grazie ad un autogol ma poi portata a casa grazie alla tripletta del capitano Tozzi Borsoi, sempre più capocannoniere con 23 gol realizzati.

CRONACA. La Samb non sembra intenzionata a sprecare il secondo match point per aggiudicarsi il campionato matematicamente e parte a tutta. Al 2′ è già in vantaggio, ma il direttore di gara annulla. Percussione centrale di Piccioni che allarga per Galli che da posizione favorevolissima serve Tozzi Borsoi che insacca di tacco, ma l’arbitro annulla per offside del capitano rossoblù. Dieci minuti dopo è ancora Samb cross dalla sinistra di Amaranti in area per Tozzi Borsoi che incorna il pallone di testa, Gojka blocca. La Samb spinge e al 13′ raggiunge l’obbiettivo. Corner per i rossoblù, traversone di Amaranti, Galli inzucca di testa ma Rossi devia in modo determinante il pallone nella propria rete ingannando Gojka. 1 – 0. Al 17′ Tozzi Borsoi in area, gira di destro, il pallone fa la barba al palo e termina sul fondo. Due minuti più tardi Amaranti scodella in area per Tozzi Borsoi che si avvita e conclude di testa, pallone sul fondo. Al 24′ si sveglia la Monturanese. Raffaelli taglia tutta la difesa rossoblu’ con un assist perfetto per Mongello che incredibilmente manda sul fondo. Gli ospiti, comunque, passano dopo tre minuti. Invito di Raffaelli a cui Gorini non si oppone, il pallone arriva a Mongello che insacca. 1 – 1. Al 45′ la Samb ci prova di nuovo dalla bandierina, pallone in area per Tozzi Borsoi che di testa mette sul fondo. Due minuti di recupero e proprio allo scadere la Samb si riporta in vantaggio. Cross dalla sinistra di Piccioni per Tozzi Borsoi che anticipa Rossi, inzucca di testa e batte Gojka con una rete spettacolare. 2 – 1.
Parte la seconda frazione di gioco con gli ospiti decisi a riequilibrare l’incontro. Al 8′ occasionissima per la Samb, girata di sinistro di Piccioni, pallone sul fondo di pochissimo. Centoventi secondi e nuova azione pericolosa della Samb. Galli arriva sul fondo mette dietro per Fedeli che serve Piccioni che di testa manda di poco sopra la traversa da distanza ravvicinata. Al 14′ azione pericolosa della Monturanese. Cross dalla sinistra di Mongello, Mancini da distanza ravvicinata tocca, il pallone danza sulla linea di porta e la difesa rossoblù si salva. Al 24′ ci provano di nuovo gli ospiti. Raffaelli entra in area e batte a rete, Seye Mame devia in corner. Al 34′ Galli serve Tozzi Borsoi che di potenza scarica il pallone in rete, nulla può Gojka. 3 – 1. Quattro minuti e punizione per la Samb, Zebi Tocca per Tozzi Borsoi che lascia partire una rasoiata che termina di poco sul fondo. Al 40′ arriva la tripletta del capitano. Amaranti crossa per Tozzi Borsoi che insacca e sigla la 23a rete della stagione. 4 – 1. L’incontro finisce qui e dopo tre minuti di recupero il direttore di gara manda tutti sotto la doccia.

TABELLINO.
SAMB: Zuccheri, Gorini (14′ st Fiore), Amaranti, Diarra (14′ st Zebi), Borghetti, Seye Mame, Galli, Baldinini, Tozzi Borsoi, Piccioni (20′ st Padovani), Fedeli. A disp. Ciccarrelli, Tartabini, Traini, Fabiani. All. Mosconi
MONTURANESE: Gojka, Pierantozzi, Cicconofri, Corradini, Marzan, Rossi, Mariani G. (4′ st Mancini), Spinozzi, Raffaelli, Mongello, Mariani Giorgio (42′ st Ferretti). A disp. Fortuna, Falconieri, Lazzarini, Achilli, Morelli. All. Cardelli
ARBITRO: Singh Daljit Chamdal di Macerata
RETI: 13pt Rossi(aut)(S); 27pt Mongello(M); 46pt, 34st e 40st Tozzi Borsoi(S);
AMMONITI: 14 Mariani Gianmarco(M); 10st Rossi(M); 27pt Pierantozzi(M); 32pt Padovani(S); 37st Cicconofri(M);
ESPULSI:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *