Le “Via Crucis” di quartiere a Force

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page
Silvia Capecci - Via Crucis dei Giovani in Parrocchia - Un momento della Celebrazione
Foto di repertorio Via Crucis Parrocchiale

Di Donatella Agasucci

FORCE – Il tempo di Quaresima come tempo di riflessione e di preghiera per la nostra fede, deve dare continui slanci affinché ciò avvenga con importanti momenti di comunione. Per questo riprendono anche quest’anno le tradizionali “Via Crucis” di quartiere organizzate dalla Parrocchia di Force.
Di sicuro l’invito di Papa Francesco a raggiungere i crocicchi delle strade, tante volte ripetuto, ha dato slancio all’idea, il cui obiettivo è quello di fornire a tutti messaggi concreti della Parola del Signore e raggiungere così, in modo semplice, anche i più lontani, i più scettici e i più deboli.
Soprattutto  gli anziani e gli ammalati che hanno difficoltà a partecipare alla vita di parrocchia e tante volte dispiaciuti per questo.
Portare la comunità dai più bisognosi.

Tutti i Venerdì di Quaresima perciò saranno impegnati con le Via Crucis in ogni frazione del paese.
Si partirà Venerdì 14 dalla contrada Santa Lucia e si proseguirà poi con le contrade Montetorre,  Montecchio e infine la zona sud di Force.

Un percorso che ci porterà a individuare varie sfumature della Via Crucis tradizionale, vari messaggi preparatori che culmineranno nel triduo Pasquale e nella rievocazione della “Passione vivente”. Sarà quindi una preparazione sul campo a ciò che ci aspetterà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *