Social Media e Turismo: da Grottammare all’Università di Perugia

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Curzi e Splendiani

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Mercoledì 12 marzo, la Facoltà di Economia di Perugia, ospiterà una lezione tutta incentrata sui social media e sul loro valore per il settore del turismo.

Gli studenti del corso di laurea di Economia e Gestione delle Imprese Turistiche e di Web Marketing, assisteranno ad una lezione tutta “made in Le Marche”, perchè a tenerla saranno due esperti di Grottammare: Simone Splendiani (a destra), titolare delle due suddette cattedre, e Fabio Curzi (a sinistra), digital media strategist e collaboratore del corso di Scienze del Turismo dell’Università di Macerata, nonchè amministratore delegato di Bit Lounge, società sambenedettese che rappresenta un ponte tra il mondo delle imprese e del digitale e che vanta una forte specializzazione nel settore del turismo digitale.

L’appuntamento umbro è un attestazione di merito ad una filiera di competenze che fa delle Marche e del Piceno un polo di eccellenza, con esperti riconosciuti a livello nazionale, che sono in grado di attivare un circolo virtuoso tra professioni del digitale e turismo, nella consapevolezza che quest’ultimo è uno dei canali vincenti per la ripresa economica del territorio marchigiano e che l’innovazione tecnologica è un forte propulsore di business.

La lezione che si terrà a Perugia, rappresenta, inoltre, solo un assaggio di un più ampio ciclo di formazione, rivolto a tutti gli operatori turistici, dal titolo “Anche i social media vanno in vacanza”, che si terrà il 14, 21 e 28 marzo 2014 a San Benedetto del Tronto, presso il Forum.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *