La Samb torna al successo con un sonoro 5-1 al Trodica

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page


SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Bastano appena 10 minuti di gioco alla Samb per mettere in discesa la partita con il Trodica. Piccioni e Baldinini, infatti, al nono e al decimo gonfiano la rete ospite. Poi i rossoblù dilagano nella seconda frazione di gioco con un altro gol di Piccioni e la doppietta del capitano Tozzi Borsoi. Chi avesse avuto paura che la prima sconfitta del campionato in quel di Castelfidardo avesse potuto incrinare qualcosa nell’ingranaggio perfetto della Samb può dormire sonni tranquilli. Gli uomini di Mosconi oggi, se ce ne fosse bisogno, hanno fatto capire che un passo falso nell’arco di un campionato è ammissibile, basta che rimanga un fatto isolato. Ora non resta che aspettare la matematica certezza e poi ci sarà solo da programmare il prossimo campionato di Serie D.

CRONACA. Parte subito forte la Samb decisa a riscattarsi dopo la sconfitta di Castelfidardo. All’8′ prima azione subito gol per i rossoblù. Tozzi Borsoi mette in area, un difensore del Trodica sbuccia e per Piccioni è un gioco da ragazzi insaccare la palla in rete tutto solo davanti a Recchi . 1 – 0. Palla al centro, il Trodica batte, Baldinini si avventa sul pallone e si invola verso l’estremo difensore biancoblù, rasoterra ad incrociare e gol. 2-0. In un minuto la Samb è già sul doppio vantaggio. Dopo alcuni minuti di sbandamento, al quarto d’ora, prova a reagire il Trodica, traversone dalla destra per Bartolucci che dal limite prova la conclusione di prima intenzione, pallone abbondantemente sopra la traversa. Al 21′ Traini raccoglie una respinta corta da parte della difesa ospite al limite dell’area e conclude abbondantemente sopra la traversa. Al 28′ gli ospiti accorciano le distanze. Lungo lancio dalla difesa a scavalcare il centrocampo per Ramadori, che sulla trequarti vede Zuccheri in uscita disperata e lo supera con un pallonetto. 2 – 1. Al 37′ Padovani allarga sulla destra per Fedeli che cerca di beffare Recchi con un tocco sotto, pallone sul fondo. Al 40′ Amaranti dalla sinistra crossa per Piccioni in area che cerca la botta di prima intenzione, Recchi controlla. Dopo un minuto di recupero De Luca manda tutti negli spogliatoi.
Il secondo tempo riprende sulla falsa riga del primo con la Samb che continua a spingere per fare sua la partita. Al 1′ affondo di Padovani sulla destra, entra in area e cerca la conclusione sul primo palo, Recchi respinge. Risponde il Trodica Ciucci cerca con un pallonetto sul secondo palo di beffare Zuccheri, pallone sul fondo di pochissimo. Al 7′ i rossoblù mettono in cassaforte il risultato. Cross dalla destra di Viti in area, a Recchi sfugge la presa del pallone e Tozzi Borsoi da due passi insacca. 3 – 1. Il Trodica incassa il colpo, Morreale prova a dare uno scossone togliendo un difensore e buttando nella mischia un attaccante. Ma per tutta risposta la Samb dilaga. Al 22′ dalla destra Padovani batte a rete, Recchi si tuffa sul pallone, che gli sfugge di nuovo, e stavolta e’ Piccioni pronto per il tap-in. 4 – 1. È il colpo del ok e il match non ha più nulla da dire. Al 38′ punizione per la Samb dalla trequarti destra, batte Ventanni, pallone sul fondo. Un minuto dopo ci prova Tozzi Borsoi in girata ma la palla vola alta. Quando la gente inizia a lasciare lo stadio Tozzi Borsoi tira fuori il coniglio dal cilindro. Riceve palla al limite dell’area, si gira e scaglia un bolide sotto il setto per il definitivo 5-1.

TABELLINO.
SAMB: Zuccheri, Viti (25′ st Fiore), Amaranti, Baldinini (33′ st Gorini), Borghetti, Seye Mame, Padovani, Traini (20′ st Ventanni), Tozzi Borsoi, Piccioni, Fedeli. A disp. Ciccarrelli, Tartabini, Fabiani, Galli. All. Mosconi
TRODICA: Recchi, Iommi (10′ st Petruzzelli), Polinesi, Meschini, Cento (30′ st Marcaccio), Monteneri, Tartabini, Lucesoli, Bartolucci, Gagliardini, Ramadori. A disp. Bonifazi, Panico, Fontana, Fabrizi, Ciucci. All. Morreale
ARBITRO: De Luca di Pesaro
RETI: 8pt Piccioni(S); 9pt Baldinini(S); 28pt Ramadori(T); 7st Tozzi Borsoi(S); 22st Piccioni(S); 47st Tozzi Borsoi(S);
AMMONITI: 35pt Ramadori(T); 45pt Traini(S); 13st Amaranti(S); 17st Ciucci(T); 24st Petruzzelli(T);
ESPULSI:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *