Carnevale nelle parrocchie di Force e Montalto che divertimento

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Force  Carnevale 2 Force Carnevale 3 Force carnevale Force

Articolo di Force di Donatella Agasucci
Articolo di Montalto Marche dei giovani della Parrocchia

FORCE – Grida felici di bambini festanti provenienti dalla “Sala del rame” annunciano la festa di Carnevale di Sabato pomeriggio organizzata dall’Azione Cattolica. Grazie all’amministrazione comunale che ha fornito alla Parrocchia la sala in cui si è svolta la festa, quest’anno abbiamo potuto allargare i nostri confini permettendo la partecipazione alla festa anche ai più piccoli dagli 0 ai 5 anni accompagnati dai genitori.
Il tema scelto per questo pomeriggio è stato “La Parrocchia da’ i numeri” ironizzando sulla condizione della stessa!
Gli educatori vestiti da numeri hanno dato il buon esempio, dotando tutti i bambini all’ingresso di un numero che poi ha facilitato nei vari giochi basati sul mondo dei numeri. Un rinfresco, ottenuto grazie alla collaborazione degli adulti dell’Azione Cattolica e delle varie mamme, ha spezzato il pomeriggio dando ancora più entusiasmo ai piccoli che hanno tappezzato il pavimento di coriandoli e stelle filanti. I vari balli hanno concluso la magnifica giornata in cui regnavano il sorriso e la soddisfazione!
Il prossimo appuntamento Carnevalesco, destinato ai bambini, è organizzato dalla Pro-loco di Force, sempre nella “Sala del rame”, Martedì grasso dalle 15 in poi.

MONTALTO – A Montalto, nella giornata di Sabato 1° marzo, i festeggiamenti del Carnevale parrocchiale sono iniziati presso il Seminario Vescovile, durante la settimanale ora di catechesi, alla quale i bambini sono arrivati dalle ore 15 e 30 con tante, divertenti ed allegre mascherine.
Le catechiste hanno creato per i bambini delle maschere coloratissime da indossare nel pomeriggio, invece con i ragazzi più grandi si é discusso del significato dello stesso Carnevale e del vicino Mercoledì delle Ceneri.
In seguito la carovana del Carnevale si è trasferita presso la Ludoteca Comunale, dove il Comitato San Vito aveva organizzato la festa di Carnevale vera e propria.
Qui attendevano i ragazzi l’animatrice “Crostatina” che li ha intrattenuti con musiche, danze, giochi e tanti scherzi e la Signora Maria, che li ha coccolati con le sue prelibatezze: frappe, ciambelline e bomboloni alla crema. Tra leoni, principesse e principi, farfalle e coccinelle, cow-boy e fantasmi, e tante altre belle maschere, la festa si é conclusa alle ore 19:30.
Il Comitato parrocchiale ha potuto realizzare la festa con i proventi della Pesca di beneficenza svolta come ogni anno durante il periodo natalizio, nel garage del Parroco don Lorenzo Bruni, come sempre messo a disposizione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *