Al Kursaal di scena “L’allegro palcoscenico” con commedie nostre

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

ALLEGRO PALCOSCENICO

GROTTAMMARE – È il dialetto abruzzese il protagonista del terzo appuntamento della rassegna di teatro amatoriale Commedie Nostre.
L’ Allegro palcoscenico, vivace compagnia di Tortoreto, si esibirà nello spettacolo “Nu Nummero a Pro” nella serata di Sabato 8 Marzo al Kursaal di Grottammare.
Una commedie ambientata nel mondo sociale abruzzese; uno spaccato di cultura popolare aggredita dalla crisi economica ma capace, grazie all ‘orgoglio e all’ironica astuzia, di lanciare un messaggio di positività e di nobile speranza.

Infatti il proprietario di un condominio, in difficoltà economica, decide di venderlo e di mandare via gli inquilini che vi abitano da una vita. Questi ultimi, superando le mille difficoltà e le tensioni interne, riusciranno a fare gruppo e a ribaltare clamorosamente la situazione.
Questo il cast degli attori abruzzesi, che in soli 2 anni hanno portato in scena ben due spettacoli e prepotentemente sono saliti in cattedra come vera compagnia rivelazione del panorama amatoriale locale:Emiliano Anselmi, Cinzia Manucci, Susanna Capece, Rosalba Clementoni, Antonietta Camaioni, Matteo Panichi, Lorenzo Cataldo, Luca Rosati, Amedeo Di Giminiani, D’Egidio Annarita, Di Carlo Bruni, Pulcini Adriano, Panichi Piero, Micolucci Enzo e Roberto Cascioli ( autore e regista).
Ed infine Milena Coccia, nota cabarettista, già finalista al festival cabaret amoremio 2003 e vincitrice del prestigioso Festival Umoristico Nazionale di Pignola.
Grottammare vive di passione teatrale amatoriale; un’ attesa che si può ingannare curiosando nei video caricati nel sito ufficiale dell’ associazione abruzzese; http://www.allegropalcoscenico.com/video.php
Si entra così pian piano nel vivo del Premio Grottammare Mask; tra i giurati ricordiamo il Maestro Stefano Marcucci ed il poeta Giarmando Di Marti che a fine rassegna indicheranno la compagnia che maggiormente si è distinta nel valorizzare e riscoprire il dialetto e la cultura popolare adriatica.

Prevendita presso Merceria Il Cigno di Grottammare; info line 335 6234568.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *