Il Sindaco di Moteprandone vieta l’utilizzo delle bombolette spray per carnevale, con multa

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

stefano stracci

MONTEPRANDONE – “Pubblichiamo il testo dell’ordinanza formata dal Sindaco Stracci: “Visto che in occasione delle manifestazioni carnevalesche viene fatto abuso, soprattutto da parte dei minori, di sostanze contenute in bombolette spray schiumogene che possono arrecare grave danno a persone e cose;
Constatato che nelle manifestazioni carnevalesche, che in questa città è consuetudine svolgere all’aperto, spesso lo stato di euforia può provocare un uso sconsiderato di detti prodotti schiumogeni;
Ritenuto opportuno vietare l’uso delle bombolette spray schiumogene per il Carnevale 2014;
Si ordina che che nei luoghi ove si svolgono le manifestazioni pubbliche per il Carnevale 2014 sia vietato l’uso di bombolette spray schiumogene.
Che quanto disposto con la presente ordinanza abbia validità dalla data del presente atto e fino al termine del periodo del Carnevale 2014.
L’inosservanza delle disposizioni della presente ordinanza comporta una sanzione amministrativa pecuniaria da euro 25,00 ad euro 500,00, da applicare con le modalità previste dalla legge 689/814.
E’ ammesso il pagamento in misura ridotta di euro 50,00, da esercitarsi entro 60 giorni dalla contestazione o notifica della violazione.
Il personale addetto all’espletamento dei compiti di Polizia è incaricato dell’esecuzione della presente ordinanza.
Avverso la presente ordinanza è ammesso, da parte di chi vi abbia interesse, ricorso giurisdizionale al Tribunale Amministrativo Regionale delle Marche entro 60 giorni dalla pubblicazione, oppure ricorso straordinario al Presidente della Repubblica entro 120 giorni dalla pubblicazione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *