A Porto d’Ascoli segnalati falsi rappresentanti Picenambiente

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

occhio-ai-falsi-addetti-brianzacque-strani-controlli-e-senza-tesserino_c4c1fffa-3f0a-11e3-8089-6ccedd6c84d0_cougar_photo_grid
SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Comune e Picenambiente segnalano che stamane un uomo e una donna, che hanno esibito falsi tesserini identificativi della Picenambiente, hanno tentato di entrare in un’abitazione della zona di via Turati a Porto d’Ascoli asserendo di dover fare dei controlli sulla legna da riscaldamento accatastata.

Sembra che dalla strada abbiano scattato anche delle fotografie agli spazi condominiali. I padroni di casa hanno negato l’ingresso e i due, minacciando sanzioni, si sono allontanati.

Ovviamente si ribadisce che nessun addetto della Picenambiente entra nelle abitazioni private, tantomeno per effettuare sopralluoghi. Si invitano quanti venissero a conoscenza di episodi simili a segnalarli tempestivamente alle Forze dell’ordine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *