S. Egidio alla vibrata al via il carnevale

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Sant'EgidioDi Paride Travaglini

SANT’EGIDIO ALLA VIBRATA – Presentato ufficialmente, alla presenza dell’assessore Michele Maloni, del vicesindaco Sirio Talvacchia, di tutti i componenti della Pro Loco presieduta Vincenzo Odorisi e il XXVII Carnevale Santegidiese organizzato dalla locale Pro Loco con il patrocinio di Comune e Provincia,in programma domenica 2 e martedì 4 marzo a partire dalle ore 14.30
Quattro giorni di festa che coinvolgeranno l’intera cittadina.

Si parte giovedì 27 febbraio, giovedì grasso, ore 22 presso il Centro Fiere con tre talentuosi musicisti santegidiesi che animeranno la serata: Nikkè , alias Niccolò Venturini che aprirà ufficialmente la festa , DJ Maga e Niko Percusiion.

Sabato 1 marzo, protagonisti i bambini con una grande festa a ritmo di balli di gruppo e spettacoli circensi.

Domenica 2 e martedì 4, si entra nel clou con la sfilata dei carri allegorici allestiti dalle diverse contrade: Centro: Peppa Pic nic; Madonna delle Grazie: Giullarolandia Ridi che ti passa;Ponte: Ridotti all’osso;Paolantonio: Verso un nuovo mondo;Passo del Mulino: Bce: banda centrale europea;Villa Mattoni: Muchacha a mi me gusta la fiesta;Villa Marchesa: Super Bowl;Faraone: Futurama;Campodino: Scuola di polizia. Prevista la partecipazione del gruppo mascherato “I Vichinghi”.

Come nelle passate edizioni, le contrade dovranno mostrare le proprie coreografie studiate nei mesi precedenti per conquistare le attenzioni del pubblico e giuria che a conclusione assegnerà il trofeo più desiderato al carro vincitore. Matteo Di Matteo e Silvia Rapagnà aiuteranno ad entrare nei vari temi per rendere più oggettiva la valutazione.

Novità dell’edizione 2014 del Carnevale Santegidiese, il concorso fotografico “Il Carnevale in una foto”Le foto che dovranno pervenire entro il 9 marzo 2014 all’indirizzo proloco-santegidio@virgilio.it, con la dicitura: 1°concorso: “Il Carnevale in una Foto” – nome e cognome, saranno valutate da una giuria composta da una rappresentanza del direttivo della Pro Loco, e da rappresentanti degli studi fotografici: Baldassarri, Di Silvestre e Monti. I concorrenti vincitori saranno informato direttamente e sulla pagina Facebook della Pro Loco.
Gli organizzatori si augurano che 4 mesi di duro lavoro non vengano vanificati da atti di inciviltà.

È prevista un’ordinanza che vieta nei giorni di Carnevale la vendita di alcolici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *