350 adoratori pronti per l’Adorazione Eucaristica Perpetua a Grottammare che avrà inizio domenica 16 Febbraio

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page
sagostino
Di Padre Justo
GROTTAMMARE – Domenica 16 febbraio 2014 spartiacque per Grottammare perché ci sarà un prima e un dopo questa data.
Infatti, è il giorno dell’inizio dell’Adorazione Eucaristica Perpetua nella chiesa di Sant’Agostino nella Parrocchia di San Giovanni Battista in Grottammare e che coinvolge tutto il vicariato.Comincia così nelle Marche la settima realtà di adorare Dio in Gesù Cristo presente nel Santissimo Sacramento dell’altare da parte soprattutto dei fedeli laici che si succedono, ora dopo ora, conformando una comunità eucaristica di fede e di amore verso il Signore.

Oltre a tutti i moltissimi benefici che gli adoratori iscritti con un’ora settimanale, riceveranno, faranno anche sì che tantissime altre persone possano godere anche delle grazie che il Signore elargisce.

Innanzitutto, le persone per le quali gli adoratori intercedono sono dei beneficiari, ma anche tutte le altre che potranno avvicinarsi perché permettono che le porte della chiesa rimangano aperte.

Adorazione Perpetua potrebbe essere riassunta in due grandi avvenimenti: Dio sempre adorato e le porte della chiesa aperte. Le altre diocesi delle Marche con Adorazione Perpetua sono Urbino, Ascoli Piceno, Ancona, Senigallia e Jesi.

Domenica 16 febbraio il tutto avrà inizio con la Santa Messa solenne presieduta dal Vescovo Carlo Bresciani alle ore 11 nella chiesa di San Pio V.
Seguirà la processione con il Santissimo per la sua intronizzazione nella cappella di Sant’Agostino.Al progetto hanno partecipato 350 adoratori con la loro adesione di adorare il Santissimo almeno un’ora la settimana. Siete tutti invitati a partecipare!

One thought on “350 adoratori pronti per l’Adorazione Eucaristica Perpetua a Grottammare che avrà inizio domenica 16 Febbraio

  • 16 febbraio 2014 at 22:03
    Permalink

    …scena da fotografare!!
    il Vescovo che al volante dalla sua ford aveva come passeggeri tre sacedoti!!!!!
    Bellissimo! Grande Monsignore!!!

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *