San Benedetto s’illumina di meno

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

image
SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Anche nel 2014 il Comune di San Benedetto del Tronto aderisce a “M’illumino di meno” la giornata del risparmio energetico prevista per venerdì 14 febbraio.

Ideata dieci anni fa dalla trasmissione di Rai Radiodue “Caterpillar”, “M’illumino di meno” ha accresciuto la sua valenza fino a diventare un grande evento nazionale grazie al quale enti pubblici e privati, cittadini, associazioni propongono le iniziative più disparate con l’unico obiettivo di sensibilizzare la pubblica opinione a consumare meno energia e aiutare così l’ambiente a “respirare” meglio.

Come tradizione, l’Assessorato all’Ambiente, in collaborazione con le direzioni didattiche degli Istituti scolastici comprensivi, promuoverà per quel giorno dibattiti in classe sul tema del risparmio energetico. In particolare gli studenti riceveranno gli eco – codici, vademecum sulle buone abitudini per diminuire l’inquinamento luminoso, leggeranno in classe i 10 punti contenuti nell’agendina verde “M’illumino di meno 2014 – regole per migliorare la qualità della vita” e aderiranno al “silenzio energetico”, lo spegnimento delle luci delle aule dalle ore 12 fino al termine delle lezioni.

Inoltre il Comune, dalle 18 alle 19,30, come gesto simbolico della città di adesione alla campagna, spegnerà l’illuminazione della “Torre dei Gualtieri” del Paese Alto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *