Un corso per amministratori pubblici responsabili

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

convegno coordinamento presidenti
SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Oltre 30 amministratori dei Comuni del Piceno hanno accettato l’invito del Coordinamento dei Presidenti dei Consigli comunali a prendere parte alla giornata formativa che si è tenuta venerdì 31 gennaio nella sala consiliare del Municipio di San Benedetto del Tronto.

Relatori sono stati l’avv. Roberto De Berardinis e il dr. Elvano Pulcini, rispettivamente dirigente e direttore del settore Affari e Organi Istituzionali del Comune di San Benedetto del Tronto, che hanno approfondito gli aspetti giuridici del tema della responsabilità degli amministratori pubblici. Numerose le domande poste ai relatori, a testimonianza dell’interesse suscitato dall’argomento.

Per San Benedetto hanno partecipato il presidente Marco Calvaresi, i consiglieri Giulietta Capriotti, Sergio Pezzuoli, Giacomo Massimiani, Pierfrancesco Morganti e Giovanni Marucci, in procinto di entrare in Consiglio come rappresentante del Movimento Cinquestelle; per Ascoli il presidente Umberto Trenta; per Grottammare la presidente Alessandra Biocca, l’assessore Clarita Baldoni, i consiglieri Monica Pomili, Franca Picchi, Lanciotti Lina, Bruno Talamonti, Lorenzo Vesperini, Sandro Mariani, Andrea Crimella, Stefano Novelli, Giuliano Vagnoni, Simone Splendiani; per Monteprandone il presidente Simone Neroni e la consigliera Annamaria Rupilli; per Acquaviva Picena il consigliere Sante Infriccioli; per Ripatransone la presidente Diana De Angelis e i consiglieri Barbara Bassetti e Alessandro Ricci; per Offida il consigliere Serafino Alesi; per Castel di Lama la presidente Cinzia Peroni. Erano inoltre presenti molti cittadini interessati al tema.

“Siamo molto soddisfatti di questo primo appuntamento sia per il numero dei presenti sia per l’attenzione dimostrata ai temi in discussione – dichiara il presidente del consiglio comunale Marco Calvaresi – è questo il primo momento pubblico promosso dal Coordinamento dei Presidenti che intende realizzare a breve un vademecum del consigliere comunale. Stiamo inoltre lavorando alacremente alla redazione di uno Statuto – tipo da sottoporre all’approvazione di tutti i Consigli comunali della provincia di Ascoli Piceno”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *