A Tu per tu con Guido Tavoletti del CSI San Giacomo della Marca

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Csi 5

Antonio Benigni

Da quanti anni è nata la vostra società o gruppo sportivo nel CSI? Il Circolo Culturale e Sportivo CSI San Giacomo della Marca nasce nella omonima Parrocchia della nostra Diocesi di San Benedetto nell’anno 1983 a Porto d’Ascoli.

Qual è il vostro scopo?
L’obiettivo, sin dalla sua nascita, è stato sempre quello di aggregare bambini, ragazzi, giovani, intere famiglie attraverso il gioco, lo sport, le attività culturali e ricreative , per far vivere loro un’esperienza di amicizia e una relazione, nelle quali al centro di tutto ci fosse sempre Gesù Cristo.

Quanti ragazzi e quante attività sportive fate?
Nel 2013 sono stati n.180 gli iscritti, con 14 dirigenti nel direttivo e 10 allenatori . Le attività sportive che vengono svolte sono in particolare il calcetto e la pallavolo, per tutte le fasce di età e per tutti i ragazzi presenti in Parrocchia.
Per i più piccoli, laboratori di vario genere (pittura ecc.); per i giovani e gli adulti attività di teatro, momenti conviviali e di festa (festa di fine anno ecc), la festa della famiglia (fine novembre) con tutti i bambini e ragazzi delle nostre attività.

Quali sono le manifestazioni/attività più importanti che avete organizzato dall’inizio dell’anno e quali sono in cantiere per il futuro?
Il prossimo giugno verrà promossa la trentesima edizione del torneo di calcetto per i giovani.
In questi 31 anni di vita, il Circolo, ha attraversato momenti di grandi gioie alternando a stagioni meno floride, ma ha avuto in sé sempre volontari che hanno fatto sì che questo cammino non si interrompesse mai, per sempre in futuro in sicuro punto di riferimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *