Anche gli oratori aderiscono al Meeting della Pace a Grottammare con i propri aquiloni

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Meeting della Pace Martinsicuro 31

Foto di archivio del meeting della Pace del 2013 a Martinsicuro

DIOCESI – Ogni gruppo degli oratori che parteciperà al meeting della Pace organizzato dall’Azione Cattolica Ragazzi e dal CSI e che si terrà a Grottammare il 1 Febbraio, ha realizzato con la fantasia che contraddistingue i ragazzi un grande aquilone dove sarà riportato un messaggio di pace (sempre scelto dal gruppo), gli aquiloni poi verranno esposti per colorare il palazzetto.

La Pace ha le caratteristiche del vento, invisibile, in costante movimento, impetuosa o silenziosa, capace di arrivare dovunque e di stravolgere le carte in tavola.
Il nostro obiettivo è credere fino in fondo che il soffio di Pace, che viene da Dio, sia capace di raggiungere ogni angolo della terra, di far sentire la sua dolce potenza alle menti e ai cuori degli uomini, diventando così noi stessi, per primi, sentinelle e ambasciatori di questo vento di pace.
La scelta del gadget per il Mese della Pace, deriva direttamente dall’immagine del vento. Con il vento si può giocare, si può utilizzare il suo soffio per far volare in alto un aquilone.

L’aquilone diventa così il simbolo di questo soffio di Pace che vogliamo far arrivare al mondo.
L’aquilone segue il vento e solo grazie ad esso riesce a volare e a rimanere in alto. Si riesce a tenerlo in alto solo seguendo l’orientamento e la forza del vento. Quando la sintonia col vento è piena, l’aquilone spicca il volo e ondeggia nel cielo.

Gli aquiloni diventano così un segno visibile dell’impegno dei bambini e dei ragazzi per i loro coetanei di Haiti.

Il gadget sarà venduto al costo di 4,00 € per finanziare il Progetto di Pace scelto per quest’anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *