Saluto lavoratore del mare: Umberto Cosignani

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

IMG_6358 (960x640)

DIOCESI – Le origini culturali, le tradizioni, lo sviluppo anche economico della Città di San Benedetto sono legate alle attività del mare. Grande è la tradizione della marineria sambenedettese che ha una gloriosa storia di cui siamo orgogliosi. Le navi sambenedettesi hanno raggiunto i porti più lontani nel mondo.

Il lavoro in mare è frutto di passione ma pieno di sacrifici e pericoli, il mare sa essere molto generoso, ma anche molto esigente, rivolgiamo con Lei un pensiero a tutti i caduti in mare.

Per la gente di mare il sentimento religioso è sempre stato molto importante, e forte è la venerazione rivolta alla Madonna della Marina, L’aspettiamo con gioia sulle nostre barche per la grande festa di fine luglio dedicata alla Madonna. Le tele dipinte che qui abbelliscono questa sala dell’Asta sono infatti una delle decorazioni preparate dai quartieri per la festa.

Carissimo Vescovo Carlo contiamo sul suo sostegno di speranza e fiducia anche per noi lavoratori del mare che viviamo un momento di crisi, la nostra marineria ha perso molte barche e molti posti di lavoro e con preoccupazione guardiamo al futuro del nostro porto.

Ci auguriamo di vederla spesso qui al porto ad ammirare lo spettacolo delle barche che rientrano dalla pesca e la invitiamo a gustare il nostro buon brodetto sambenedettese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *