San Benedetto del Tronto arrestato per atti osceni e ubriachezza

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il 19 gennaio 2014 i militari del Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia di San Benedetto del Tronto, nel corso di specifici controlli in questo centro, alle ore 02,00 intervenivano via Ugo Bassi, nelle vicinanze del Bar Florian, dove un giovane maggiorenne in preda ai fumi dell’alcol, dopo essersi abbassati i pantaloni, urinava davanti a molti presenti, mostrando le sue parti intime.
Per ricondurre alla ragione oltre ai militari necessitava anche il supporto del personale della volante del Commissariato di San Benedetto del Tronto.
L’uomo durante le fasi del controllo inveiva ad alta voce oltraggiando i militari intervenuti, cercando di coinvolgere anche i presenti nella sua sceneggiata.
Per questa notte all’insegna dell’ebbrezza alcolica oltre ad essersi reso responsabile di “atti osceni” e “ubriachezza”, dovrà rispondere innanzi all’Autorità Giudiziaria anche del reato di “oltraggio e resistenza a P.U.”, in quanto, durante le varie fasi del controllo e della redazione degli atti insultava i militari intervenuti con frasi offensive della dignità personale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *