Samb, 3-1 sul Pagliare e prosegue la corsa verso la D

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page


SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Riprende la striscia di vittorie della Samb. Dopo il pareggio rimediato nel recupero di campionato contro il Tolentino i rossoblù tornano a macinare punti. Avversario di turno il Pagliare di Galanti che c’è la mette tutta per non sfigurare di fronte ai più blasonati cugini. Passano addirittura in vantaggio alla prima azione i biancorossi ma non sono bravi a tenere in difesa e dopo undici minuti gli uomini di Mosconi hanno già provveduto a riequilibrare l’incontro e portarsi in vantaggio. Al 38′ del primo tempo il gol del 3-1 mette la parola fine al match. Per la cronaca gli ospiti falliscono anche un calcio di rigore con Ludovisi. La Samb, quindi, continua a veleggiare indisturbata verso la promozione forte dei 12 punti di vantaggio che la dividono dalla seconda piazza occupata dal Castelfidardo.

CRONACA. L’incontro odierno della Samb parte in salita. Pronti via e alla prima occasione il Pagliare è già in vantaggio. Al 2′, infatti, su azione di calcio d’angolo Casali svetta solo soletto a centro area e trafigge l’immobile Zuccheri. 0-1. I rossoblù accusano il colpo ma reagiscono con veemenza. Bastano appena sei minuti perché il Riviera esploda al gol del pareggio. Sempre su azione d’angolo Viti appostato sul secondo palo in girata mette in rete. 1-1. E all’ 11′ la Samb passa addirittura in vantaggio. Galli serve Padovani con un colpo di tacco, l’attaccante rossoblù entra in area, mette a sedere Peroni e lo infila. 2 – 1. Al 14′ Galli entra in area avversaria dalla destra e cerca di sorprendere Peroni con un colpo sotto, pallone alto sopra la traversa. Riportato sui giusti binari il match la Samb si è chiusa dietro e cerca di pungere in contropiede. Al 21′ Padovani dalla destra mette in area per Fedeli che di testa batte a rete, pallone alto. Al 26′ gli ospiti hanno l’occasione per riequilibrare l’incontro. Palma servito in area fugge via a Borghetti che nel tentativo di anticiparlo lo atterra e l’arbitro decreta il penalty. Lo batte Ludovisi che prende in pieno il sette, e sulla ribattuta la Samb libera. Nell’occasione del fallo Borghetti viene anche ammonito. Al 29′ è la Samb ad avere una buona occasione sui piedi. Cross di Galli dalla destra sul secondo palo a scavalcare, Peroni, Padovani spizza di testa e Viti al limite dell’area piccola, con tutto lo specchio a disposizione manda incredibilmente alto. Due minuti dopo Baldinini ci prova da poco fuori area con un rasoterra, conclusione debole e Peroni controlla. Al 38′ i rossoblù arrotondano il punteggio. Buona combinazione Padovani Amaranti con quest’ultimo che pesca Ventanni che a porta sguarnita insacca. 3 – 1. Non accade più nulla fino al fischio che decreta la fine della prima frazione di gioco.
La prima azione del secondo tempo è targata Samb. Fedeli recupera un buon pallone a centrocampo, allarga per Galli che arriva sul fondo e mette in mezzo per Padovani che viene anticipato dal proprio marcatore. Al 7′ corner per la Samb dalla destra, calcia Ventanni, prima battuta respinta, riprende ancora Ventanni che pesca Borghetti a centro area che incorna di testa, Peroni respinge. Al 13′ il Pagliare va in gol ma l’arbitro annulla per posizione di fuorigioco. Tre minuti dopo ancora un’occasione pericolosa per il Pagliare. Cesani da poco fuori area cerca di scavalcare Zuccheri con un pallonetto, pallone di poco alto sopra la traversa. Al 20′ punizione per il Pagliare dalla trequarti, Merlonghi cerca la battuta diretta a rete, pallone sul fondo. Al 28′ si riaffaccia in avanti la Samb. Galli con un dribbling fa fuori due avversari entra in area e calcia a rete, Peroni blocca a terra. Dopo tre minuti è Fedeli a ricevere palla sulla destra, si accentra e dal limite cerca la conclusione a rete, Peroni blocca a terra. A pochi minuti dalla fine verticalizzazione di Fabiani per Galli che di prima intenzione gira a rete, pallone sul fondo. Dopo 3 minuti di recupero Singh Daljit Chamdal di Macerata decreta, con il triplice fischio, la fine dell’incontro.

TABELLINO.
SAMB: Zuccheri, Viti, Amaranti (23′ st Seye Mame), Baldinini, Borghetti, Gorini, Padovani, Zebi (38′ st Traini), Galli, Ventanni (20′ st Fabiani), Fedeli. A disp. Ciccarrelli, Fiore, Tartabini, Mudimbi. All. Mosconi
PAGLIARE: Peroni, Galiè, Merlonghi, Casali (21′ st Poli), Ciotti, Filipponi, Bizzarri, Tedeschi, Ludovisi, Cesani (33′ st Galanti), Palma. A disp. Acciaroli, Mariani, Gregori, Massi, Schicchi. All. Galanti
ARBITRO: Singh Daljit Chamdal di Macerata
RETI: 2′ pt Casali (P); 7′ pt Viti (S); 11′ pt Padovani (S); 38′ pt Ventanni (S);
AMMONITI: 26′ pt Borghetti (S); 12st Zebi(S); 16st Galie'(P);
ESPULSI:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *