CSI e AC insieme per Haiti e per la Pace

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

6723811

Nel mese di gennaio l’Azione Cattolica mette al centro della sua attenzione la pace con tante iniziative di riflessione e confronto. Accanto a queste l’impegno per pace si concretizza in un progetto che l’Acr promuove e sostiene per Haiti. Il progetto è promosso dal CSI che festeggia i settant’anni della sua fondazione.

Il CSI ha uno stretto legame con l’AC dato che nacque su iniziativa della Gioventù Italiana di Azione Cattolica come attenzione al mondo delle attività sportive. Il progetto a Haiti intende attrezzare luoghi messi a disposizione dalle autorità locali, per giocare e fare sport. La possibilità di avere luoghi per giocare insieme può portare a questi bambini di Haiti serenità e occasioni di vivere positivamente la quotidianità, stravolta dal post-terremoto di tre anni fa. Haiti è un piccolo stato nel mar dei Caraibi, impoverito da anni di lotta per il potere, il terremoto è stato un ulteriore tremenda catastrofe che ha fiaccato il paese. Già da tempo il CSI ha avviato lì progetti di aiuto preparando allenatori e educatori per offrire occasioni di gioco ai bambini. Ora c’è l’obiettivo di realizzare uno spazio attrezzato come campo per lo sport e il gioco, perciò i fondi che verranno raccolti finanzieranno tutto questo. Per sostenere il progetto l’Acr contribuirà con la vendita di aquiloni. Chiunque quindi può prenotare un aquilone presso le parrocchie e i responsabili Acr come gesto di solidarietà. La scelta dell’aquilone nasce dall’idea che il vento spinge in alto gli aquiloni che fanno giocare e divertire, il soffio del vento che permette il volo vuole diventare un soffio di pace portato a tutto il mondo. Lo slogan la Pace soffia forte, per dire che la pace come il vento, invisibile ma impetuosa a volte, silenziosa ma mai ferma, un desiderio del cuore dell’uomo da soffiare ovunque, in particolare in un momento storico questo ancora ricco di troppe tensioni, in troppe parti del mondo.

L’attenzione alla pace dell’Azione Cattolica della diocesi di San Benedetto si concretizza perciò nell’iniziativa dell’Acr che può essere vista su http://www.azionecattolicasbt.com/acr.html. Inoltre il 1 febbraio i bambini e i ragazzi saranno invitati dall’Acr ha vivere un momento di gioco e festa per la pace al palazzetto dello sport a Grottammare. http://www.azionecattolicasbt.com/uploads/1/0/7/6/10769229/volantino_haiti.pdf

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *