Dopo Grottammare anche San Benedetto consiglia il web per calcolare la Mini IMU

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Leggi anche Calcola la rata della mini imu a Grottammare

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – In vista della scadenza del 24 gennaio, termine ultimo per il pagamento della cosiddetta “Mini IMU” sull’abitazione principale e relative pertinenze, sono tantissimi i cittadini che si rivolgono agli sportelli dell’ufficio tributi di San Benedetto e Porto d’Ascoli per farsi fare il calcolo di quanto dovuto e farsi stampare il modello F24 per il pagamento alle poste o in banca.

Per far fronte all’aumento di utenza, fino alla fine del mese gli sportelli saranno aperti dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e nei pomeriggi di martedì e giovedì dalle 16 alle 18. Ovviamente è possibile rivolgersi ai Centri di Assistenza Fiscale (CAF) o ai professionisti di fiducia, ma chi ha dimestichezza con il computer e ha una connessione a internet può avere in tempo reale sia il calcolo dell’imposta da pagare sia la stampa del modello F 24 senza fare file.

Basta collegarsi al sito del Comune www.comunesbt.it alla voce “Comune on line” e, nell’area ad accesso autenticato, inserire il codice fiscale del titolare dell’immobile e la password ricevuta a domicilio in occasione della ricezione della lettera dell’IMU 2012. Se si è smarrita la password è possibile recuperarla chiedendola via mail a tributi@comunesbt.it oppure, se ci si è autenticati in passato, utilizzando la funzione “recupera password”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *