Due Tozzi Borsoi e un Padovani espugnano Fossombrone

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page


FOSSOMBRONE – La Samb prosegue nella sua marcia trionfale verso la serie D. La vittima di turno si chiama Forsempronese. Serve un superlativo Tozzi Borsoi, autore di una doppietta, per avere la meglio degli avversari che erano anche riusciti a mettere in pensiero gli uomini di Mosconi a metà del secondo tempo. Sul finire c’è anche tempo per il ritorno al gol di Padovani che ferma il risultato sul definitivo 3-1. Salgono a sedici le vittorie dei rossoblù in questo campionato che mantengono gli undici punti di vantaggio sul Castelfidardo. La Samb ha ancora da recuperare anche la sfida contro il Tolentino che potrebbe garantire ulteriori tre punti al bottino rossoblù.

CRONACA. Parte a 1000 la Samb che al 3′ si rende pericolosa con Galli che al limite dell’area dei padroni di casa cerca la girata a rete, Ditomaso smanaccia lateralmente. I rossoblù spingono a tutta e pressano molto alti. Al 7′ gli uomini di Mosconi sono già in vantaggio. Galli sembra indiavolato in pressing recupera palla, la serve a Tozzi Borsoi che fa fuori il diretto marcatore, entra in area e scaraventa il pallone alle spalle di Ditomaso. 1-0. Un minuto più tardi è di nuovo Samb, dalla sinistra Piccioni crossa in area per Tozzi Borsoi che schiaccia di testa, Ditomaso blocca. Ma la Forsempronese non ci sta a fare da sparring partner e prova a reagire. Al quarto d’ora padroni di casa vicini al pareggio con uno schema da calcio d’angolo. Pescato al limite dell’area Marcolini A. che spara a rete ma la palla, per fortuna di Zuccheri, impatta sul palo. Al 16′ ancora una canche per il bomber rossoblù di testa ma Ditomaso respinge coi pugni anticipando Piccioni. La Samb è padrona del campo. Due giri di lancette e dalla destra Fiore di testa mette al centro per l’accorrente Baldinini che batte a colpo sicuro, è bravissimo di nuovo Ditomaso ad alzare sopra la traversa. Al 25′ altra grande azione della Samb. Piccioni sulla sinistra arriva sul fondo mette dietro per Amaranti che scodella in area, Tozzi Borsoi incorna di testa, Ditomaso respinge d’istinto, poi la difesa locale si salva in corner. Niente di fatto dalla bandierina e sul ribaltamento di fronte i padroni di casa hanno una buona occasione per pareggiare. Bucefalo al limite serve perfettamente Cecchini tagliando fuori tutta la difesa rossoblù, ma l’attaccante locale spreca clamorosamente. Momento di stanca della partita con le due formazioni che pagano l’inizio scoppiettante. Al 36′ si riaffaccia la Samb dalle parti dell’area della Forsempronese. Gran lavoro di Galli che sulla destra ruba pallone al proprio marcatore, pennella un cross al centro per Tozzi Borsoi tutto solo, ma il pallone prende un rimbalzo strano mettendo fuori tempo l’avanti rossoblù. Al 40′ gesto tecnico di galli che ci prova in rovesciata ma la palla finisce abbondantemente sul fondo. Tre minuti di recupero e Catani di Fermo manda tutti negli spogliatoi per il classico tè caldo.
La pausa sembra aver fatto bene agli uomini di Fucili che ripartono nella seconda frazione di gioco più determinati. Al 2′ corner dalla destra per la Forsempronese, Fedeli prolunga il traversone, al limite Bucefalo raccoglie e batte a rete, il pallone batte sulla parte superiore della traversa e finisce sul fondo con Zuccheri battuto. La Samb si scrolla di dosso il torpore iniziale e si affaccia in area avversaria al 9′ con Tozzi Borsoi che su lancio di Viti si infila tra Ditomaso e Marcolini mettendo fuori causa entrambi, ma a porta spalancata calcia incredibilmente a lato. Un minuto dopo l’azione che potrebbe dare la svolta all’incontro. Per la seconda volta nell’incontro Borghetti ferma con un fallo un possibile contropiede dei padroni di casa. Come nella prima occasione l’arbitro gli mostra il giallo e lo manda anzitempo sotto la doccia per somma di ammonizioni. Mosconi corre ai ripari e inserisce Gorini al posto di Galli. La Samb, comunque, continua ad essere in costante proiezione offensiva. Al 16′ punizione per i rossoblù dalla trequarti sinistra, Amaranti scodella in area per Traini che di testa spedisce sul fondo. Al 18′ è la Forsempronese ad avere una buona occasione su calcio piazzato Barbieri mette in area per Bucefalo che devia di tacco, Zuccheri blocca in due tempi. Altro aggiustamento per la Samb che rinuncia a un attaccante come Piccioni per inserire un esterno come Padovani. Mentre Fucili toglie un centrocampista per un attaccante e dare più peso all’attacco della Forsempronese. Al 27′ si concretizzano gli sforzi dei padroni di casa che trovano il pareggio su punizione. Marcolini G. batte a rete, la palla passa tra una selva di gambe ingannando Zuccheri, immobile. Prova a reagire la Samb con un bello scambio fra Padovani e Tozzi Borsoi con quest’ultimo che arriva al tiro ma spara alto sopra la traversa. Al 38′ i rossoblù passano di nuovo in vantaggio. Traini pennella un lancio per Tozzi Borsoi che brucia il proprio marcatore e beffa Ditomaso in girata. 1 – 2. Al 41′ la Samb va vicina al colpo del ko. Tozzi Borsoi controlla in area e mette dietro per l’accorrende Baldinini che piazza la conclusione sul secondo palo, Ditomaso è bravo a smanacciare in corner. Durante i minuti di recupero i rossoblù trovano anche il gol del 3-1 con Padovani che insacca dopo un batti e ribatti in area Forsempronese. Dopo 4 minuti di recupero Cataldi di Fermo sancisce la fine dell’incontro.

TABELLINO.
SAMB: Zuccheri, Fiore (36′ pt Viti), Amaranti, Baldinini, Borghetti, Seye Mame, Galli (16′ st Gorini), Traini, Tozzi Borsoi, Piccioni (21′ st Padovani), Fedeli. A disp. Ciccarrelli, Diarra, Ventanni, Fabiani, Padovani. All. Mosconi
FORSEMPRONESE: Ditomaso, Bertozzi, Rosati (44′ st Polidori), Barbieri, Marcolini G, Battistelli, Bucefalo, Capoccia (26′ st Tarini), Cecchini (36′ st Patrassi), Menconi, Marcolini A. A disp. Eusepi, Rosetti, Coccioli, Romiti. All. Fucili
ARBITRO: Catani di Fermo;
RETI: 7′ pt Tozzi Borsoi (S); 27′ st Marcolini G (F); 38′ st Tozzi Borsoi (S); 48′ st Padovani (S);
AMMONITI: 8pt Ditomaso(F); 23pt Bertozzi(F); 25pt Borghetti(S); 7st Seye Mame(S); 10st Borghetti(S); 40st Marcolini A.(F);
ESPULSI: 10′ st Borghetti (S);

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *