CCR Grottammare varati i nomi dei baby assessori

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

CCR_seduta attachment

GROTTAMMARE – Il Consiglio Comunale dei Ragazzi guidato dal sindaco jr Leonardo Tassotti, non si è lasciato distrarre dalle vacanze di fine anno e proprio nei giorni scorsi ha comunicato i nomi degli assessori e dei componenti delle commissioni di lavoro che porteranno avanti i progetti del CCR 2013/2014.
Tutti i consiglieri, indistintamente, parteciperanno all’organizzazione del prossimo Forum nazionale dei Consigli comunali dei Ragazzi in programma in primavera, centrato per questa edizione sul tema del “Diritto di parola”, mentre quattro sono gli ambiti di lavoro in cui si muoveranno gli assessorati. Eccoli:

 * Politiche scolastiche – Legalità- Problematiche adolescenziali.
L’assessore è Giacomo Santori, affiancato da una commissione composta da Pierfrancesco De Angelis, Mattia Capretti, Alessandro Medori e Matteo Rosati.
Attività: Rivisitazione dello Statuto – Progetto Accoglienza – La cassetta delle Idee – il post-mensa – bagni – bullismo.

* Sport-Cultura-Spettacolo
L’assessore è Massimiliano Cocciò, affiancato da una commissione composta da Kulmi Erissa, Stefano Di Agostino, Stefano Straccia, Iacopo Marcozzi e Jennifer Marchionni.
Attività: Saggio di fine anno – Ballo delle terze – Torneo interclassi.

* Pace e solidarietà – Ambiente
L’assessore è Klevis Gjini, affiancato da una commissione composta da Gaia Di Giacinti, Davide Martellini, Francesca Merli, Valeria Capretti, Giorgio Scagnoli
Attività: Tombolata – Calda Cuccia – Mercatino di Pasqua.

* Rapporti con le istituzioni
L’assessore è Luca Baldassarri, affiancato da una commissione composta da Camilla Manni (delega all’ufficio stampa e segretaria del Sindaco), Viola Pomili Pomili, Marco Scartozzi, Mattia Petrangeli.
Attività: Ufficio stampa – Pagina facebook – Comunicazioni – Logo CCR

Il sindaco jr Leonardo Tassotti trattiene a sé la delega alle Problematiche Adolescenziali. Per quanto riguarda il Forum sul “diritto di parola” ogni assessorato approfondirà i vari aspetti dell’iniziativa, sia dal punto di vista dei contenuti che dell’organizzazione.

Il Consiglio Comunale dei Ragazzi è coordinato da sempre dalla prof.ssa Silvia Alimenti, animatrice e sostenitrice di un’esperienza che contraddistingue da 14 anni l’attività extra didattica degli scolari di Grottammare. La durata del “mandato” coincide con quella dell’anno scolastico e al suo interno vengono assegnati gli assessorati, scelti tra gli eletti dopo regolari votazioni alle quali possono partecipare i ragazzi delle classi quinte della scuola Primaria e quelli di ogni grado della scuola Secondaria. L’attuale CCR si è insediato lo scorso 9 dicembre, con una cerimonia nella Sala consiliare del palazzo municipale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *