Tanti auguri nonna Befania, 100 anni e non sentirli

Condividi questo articolo sui social o stampalo

photo (4)
CUPRA MARITTIMA – Cento anni e non sentirli.
È proprio il caso di dirlo guardando la signora Befania Tesei, detta Maria, che lunedì 6 gennaio ha festeggiato il suo centesimo compleanno insieme a tanti parenti ed amici presso il ristorante Anita di Cupra Marittima. Befania, nata il 6 gennaio 1914 è originaria di Grottammare ma ha vissuto la sua vita a Cupra, nella casa cantoniera cuprense poiché il marito era, appunto, un cantoniere, mentre lei ha lavorato sempre come sarta. Ne è passato di tempo da allora e oggi nel 2014, arzilla e simpaticissima, Befania ha spento le sue 100 candeline circondata dall’affetto dei cari. Gli auguri più calorosi vengono dai quattro figli Saverio, Anna, Giancarlo e Luigina, da cinque nipoti Daniela, Marco, Roberta, Roberto e Paolo, dai pronipoti Anna, Silvia, Sara e Michela.
Sono arrivati anche gli auguri da parte dell’amministrazione Comunale, in particolare dal sindaco Domenico D’Annibali e dall’assessore ai servizi sociali Anna Maria Cerolini che le hanno regalato fiori e una pergamena in ricordo dell’evento con le parole del sindaco : “provo grande emozione pensando ai tuoi cento anni che hanno visto tante vicende umane e sociali, gioiose e tristi, di un secolo di storia. Hai vissuto momenti non sempre facili e hai affrontato fatiche e sacrifici per vivere e per crescere dignitosamente la tua famiglia. La tua lunga giovinezza, il tuo spirito vivace e solare siano di esempio a tutti noi nel’affrontare le difficoltà che incontriamo lungo il nostro cammino”. A completare la cerimonia sono poi arrivate poi due befane che in onore della festeggiata hanno distribuito dolci ai presenti.
photo (3)

Condividi questo articolo sui social o stampalo

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *