Al via la stagione teatrale truentina

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

1512714_171242233085609_1188468405_nMARTINSICURO – Ieri era alle ore 21 presso la Sala Buon Pastore di Villa Rosa è andata in scena la prima delle otto rappresentazioni teatrali organizzate dal Comune di Martinsicuro, dal titolo “Sott’a lu litte n’ge ne cape cchiù “di Rossana Crisi Villani.
La pièce fuori concorso  fa parte della quarta rassegna di teatro amatoriale “Città di Martinsicuro”. Dal 28 dicembre al 30 marzo si esibiranno le migliori compagnie amatoriali abruzzesi e marchigiane in gara per il primo premio teatrale “Truentum”.
Di seguito l’elenco completo: domenica 12 gennaio ore 18 la Compagnia Teatrale Atriana di Atri (TE) si esibirà in “Fa quelle che prete dice, nn fa’ quelle che prete fa’”; sabato 25 gennaio ore 21,15 andrà in scena lo spettacolo “Pijemece nu cafe'” della Compagnia “La Bottega del Sorriso” di Basciano (TE); sabato 8 febbraio ore 21,15 la Compagnia “La Bottega dei Rebardò” (Roma) presenta “Una volta nella vita”; sabato 15 febbraio ore 21,15 l’Associazione Teatrale “Kyklos” (Ortona, TE) nello spettacolo “Tre pecore viziose”; domencia 9 marzo ore 18 “Tre sull’altalena” a cura dell’Associazione Culturale “Laboratorio minimo teatro” di Ascoli Piceno; sabato 22 marzo ore 21,15 sarà la volta della Compagnia Teatrale di Chieti “I Marruccini” in “La fatije de lu patre… la vergogna de lu fije”; domenica 30 marzo ore 17,30 spettacolo finale fuori concorso e premiazione del vincitore del 1° premio teatrale “Truentum”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *