Un Natale diverso… anche in ospedale!

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Di Davide Massacci

Come accade ormai dal 1999, anche in questo anno i Giovani e i Giovanissimi dell’Azione Cattolica della Parrocchia di San Pio V terminato il classico pranzo di Natale in famiglia hanno indossato cappellini e gingilli vari per dirigersi alla volta dell’ospedale civile di San Benedetto del Tr. Siamo riusciti a coinvolgere amici provenienti da un po’ tutta la diocesi e non per portare dei doni ai bambini nel reparto di pediatria che non potevano essere dimessi per il Santo Natale!
Sulle note dei nostri cavalli di battaglia come “tu scendi dalle stelle”, “Abete” o “Astro del Ciel” abbiamo regalato giocattoli e caramelle, portando una ventata allegria ai piccoli degenti.
Non contenti di questo siamo scesi a trovare gli anziani della geriatria, e i pazienti dell’ortopedia facendo compagnia alle persone malate che troppo spesso, soprattutto in questo periodo di feste vengono dimenticate.
E’ stata una giornata all’insegna del divertimento ma soprattutto che ci ha riempito il cuore di gioia nel vedere persone sofferenti sorridere.

La diversità è un fattore che si invoca in periodi critici o di emergenza, nonché quando certi eventi scadono dal loro significato originario e assumono un contorno banale e mistificatorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *