Tutto pronto per la seconda edizione del 17 Festival, due giorni di musica e…

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Festival
MONTEPRANDONE – Ai concerti presso il Centro Intermodale “Orlando Marconi” si affiancano anche iniziative culturali collaterali. Il ricavato va all’AIL.
Il 21 e il 22 dicembre 2013, presso il Centro Intermodale “Orlando Marconi” di Centobuchi, si svolgerà la seconda edizione del “17 Festival”.
La due giorni in musica è organizzata dall’omonima Associazione presieduta da Massimo Croci, con il contributo del Comune di Monteprandone, il patrocinio della Provincia di Ascoli Piceno, e del Consiglio Regionale – Assemblea legislativa delle Marche, in collaborazione con il Gruppo Marconi, l’associazione Musica contro le mafie, Libera e la sezione Comunale Monteprandone dell’Avis (Associazione Volontari Italiani Sangue).
L’apertura cancelli è prevista per le ore 20, l’inizio dei concerti per le ore 20:30. Il ticket di ingresso costa 8 euro e il ricavato sarà devoluto alla sezione Ail (Associazione Italiana contro le Leucemie) di Ascoli Piceno. 

Sul palco si alterneranno dei quotatissimi interpreti dell’attuale scena alternativa italiana. I protagonisti di sabato 21 dicembre sono: Area 765, Claudia Cloe Sala, Dario Brunori, Di Martino, Federico Cimini, Fry e Ice (Modena City Ramblers), Le Idee Di Plastica, Nuju, Rosso Piceno. Dj set con: Eva Kant, Vpervittoria Counts dj e Marco Mattioli dj. I protagonisti di domenica 22 dicembre sono: A Toys Orchestra, Management Del Dolore Post Operatorio, Nikkè, Tying Tiffany, Una. Dj set con: Guerriero Vocal Surfing, Denny dj e Erni dj.
La Scuola di Musica 12 note si esibirà con un saggio di Natale. Ai concerti si affiancheranno numerosi eventi collaterali. Il 21 dicembre alle 17:30, in anteprima regionale, la proiezione del Documentario “Musica contro le mafie – L’alternativa”; a seguire la presentazione del libro “Musica vs le Mafie” e successivo dibattito.
Nei giorni 21 e 22 dicembre il Centro Logistico Marconi ospiterà, in mostra permanente, i dipinti di Iuri Paolini, la ExpoPhotoGallery “La Musica”, la ExpoChildren’s Drawing “la Musica è vita”, con i disegni realizzati dagli alunni dell’Istituto Comprensivo di Monteprandone (Scuole Primaria e Secondaria). Sarà, altresì, presentato il libro “Testimone di un eccesso”, di e con Bernardino Mattioli.

Per informazioni e prevendite, consultare www.17festival.com e su Facebook ‘Associazione 17 Festival’. Prevendite presso ulteriori punti vendita, nelle regioni Marche e Abruzzo.

Festival Monteprandone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *