Giornata della Marche, protesta dei No Gas!

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Corteo No GasSAN BENEDETTO DEL TRONTO – “Cosa aspetta il governatore Spacca ad ordinare la revisione della V.I.A.?” Si apre con questa domanda l’invito per il sit in di protesta che si svolgerà martedì 10 dicembre davanti al palariviera in occasione della cerimonia della giornata delle Marche a cui parteciperà anche il Presidente della Regione Gian Mario Spacca.
Prosegue “L’endoprocedimento di VIA va bocciato!
Ci stiamo chiedendo cosa debba ancora accadere perché la procedura di V.I.A., assurdamente approvata in Regione, venga revisionata e bocciata come già richiesto da noi tramite diffida e dal Comune di San Benedetto del Tronto tramite atto ufficiale firmato da tutti i capigruppo.
1 – Il Tronto ha fatto sentire la sua voce turbolenta per la seconda volta in meno di un anno. Non si è accorto Spacca della estrema pericolosità e della coesistenza di un fiume ad altissimo rischio di esondazione (lo dimostrano i fatti) con un impianto ad alto rischio di incidente catastrofico come quello dello stoccaggio gas?
2 – Non ha letto il nostro governatore, che nel bilancio della Stogit del 2010 è scritto a chiare lettere che gli ingenti danni a cose e persone, causabili da un eventuale malfunzionamento dell’impianto non sono neanche coperti interamente dalle assicurazioni?
3 – Non si è accorto Spacca, che il luogo destinato all’impianto sorge a ridosso di ben due quartieri densamente popolati e non in una zona agricola come scritto nel documento di VIA dal geologo David Piccinini, tecnico regionale?

Cosa aspetta Spacca a intervenire?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *