VIDEO: Veglia di preghiera con Don Matteo, Don Giuseppe e Don Roberto

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Pubblico veglia san savino

RIPATRANSONE – Qualsiasi cosa vi dica, fatela”, questa frase tratta dal Vangelo di Giovanni, è stato il titolo della Veglia Vocazionale per i giovani della Diocesi, animata dalle Suore Apostoline.

La veglia si è svolta nella serata di sabato 30 novembre presso la Chiesa Parrocchiale di San Savino di Ripatransone e ha visto la partecipazione di giovani e sacerdoti provenienti da varie zone della Diocesi.

Il momento di preghiera è stato uno spazio di sosta, di ricarica e di ripartenza come testimoni di Gesù nella nostra realtà quotidiana. Un cammino che ha avuto come guida orientativa Maria, madre di Gesù.

La veglia si è articolata in tre momenti. Il primo, denominato “mantenere la speranza”, ha visto la proiezione di un video tratto dalla canzone “Lavori in corso” dei Gen Rosso. Nella proiezione del video sono apparse le domande del momento di riflessione personale.

“Lasciarsi sorprendere da Dio” è stato il secondo momento della veglia, culminato con la testimonianza di Don Lanfranco, giunto al 25esimo anno di sacerdozio e con un momento davvero molto bello: ognuno dei partecipanti ha lasciato sull’altare un bigliettino con su scritto il proprio nome, un gesto che rappresenta un segno di fiducia in Dio e di disponibilità come e dove lui vuole.

“Vivere nella gioia” è stato l’ultimo atto di una veglia conclusasi con la consegna a tutti i partecipanti di un messaggio vocazionale di missione.

Come detto in precedenza, “Qualsiasi cosa vi dica, fatela”, è stato un momento di preghiera non solo per Don Lanfranco ma anche per Don Matteo Calvaresi, Don Giuseppe Giudici e Don Roberto Traini, che saranno ordinati Sacerdoti dal nostro Vescovo il 7 dicembre presso la Cattedrale della Madonna della Marina di San Benedetto del Tronto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *