Indagine Tourist Satisfaction: andamento del turismo in crescita

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page
da sin a destra: Dott. Fabio Ciccarelli, Sindaco Avv. Pierpaolo Rosetti, Assessore al turismo Dott.ssa Elisabetta Rossi, Presidente della Pro Loco Antonella Pezzuoli
da sin a destra: Dott. Fabio Ciccarelli, Sindaco Avv. Pierpaolo Rosetti, Assessore al turismo Dott.ssa Elisabetta Rossi, Presidente della Pro Loco Antonella Pezzuoli

ACQUAVIVA PICENA – Oggi, nella Sala Consiliare di Acquaviva Picena, si è svolto un incontro tra l’Amministrazione comunale, gli operatori turistici e le Associazioni locali al fine di valutare insieme i risultati emersi dalla seconda edizione dell’indagine di “Tourist Satisfaction” dell’offerta turistica, condotta dall’operatore turistico Dott. Fabio Ciccarelli per conto della Pro Loco locale.

Comparando i dati delle stagioni estive 2012 e 2013 si evince un andamento del turismo in crescita, infatti gli arrivi turistici nelle strutture ricettive è aumentato del 15,6% mentre quello delle presenze turistiche è migliorato del 9,2% (fonte dati: Osservatorio Turismo della Regione Marche).

I turisti tipo che visitano il borgo di Acquaviva sono prevalentemente i viaggiatori in coppia o assieme alla propria famiglia, provenienti in prevalenza dalle Regioni Lombardia, Emilia Romagna e Lazio e dalle nazioni estere Olanda, Germania e Belgio. Si è assistito ad una conferma dell’emergente mercato proveniente dall’est Europa (Russia, R.Ceca e Polonia) e della presenza di turisti provenienti dalle nazioni confinanti (Francia, Svizzera ed Austria).

I turisti risultano molto soddisfatti circa l’accoglienza turistica ricevuta, la conservazione dei beni culturali, la bellezza paesaggistica, la pulizia del paese, la viabilità ed i parcheggi, ed è notevolmente aumentata la conoscenza degli eventi estivi e dell’enogastronomia.

Moltissimi turisti sostengono di voler tornare a visitare la Fortezza Medievale ed il centro storico, inoltre si mostrano favorevoli a consigliare una visita a parenti o amici.
Questi dati fanno ben sperare per la prossima stagione estiva in cui si dovrà puntare sulla valorizzazione dei prodotti tipici locali e sulla promozione del territorio attraverso il web, i social network e le piattaforme digitali.
A tal proposito, l’Assessore al turismo e cultura Dott.ssa Elisabetta Rossi ha dichiarato: “siamo molto soddisfatti della stagione estiva appena trascorsa, in quanto i dati raccolti – complessivamente – sono molto positivi, tenuto conto della situazione di forte crisi attuale; ciò dimostra che il turismo è un settore in crescita, su cui si dovrà puntare maggiormente per rilanciare l’economia. I risultati emersi ci mostrano chiaramente che se l’Amministrazione comunale, gli operatori turistici e le Associazioni lavorano in sinergia, si può fare molto e bene. Il prossimo anno cercheremo di puntare maggiormente sulla promozione turistica del nostro territorio, ricco di bellezze artistiche, architettoniche, culturali e naturali”.

Soddisfazione anche da parte del Sindaco Avv. Pierpaolo Rosetti, come traspare dalla seguente dichiarazione: “I risultati confermano l’efficacia dei programmi dell’amministrazione e ci incoraggiano per il futuro, al quale dobbiamo guardare puntando ad una maggiore specializzazione dell’offerta turistica, che valorizzi le ricchezze del paese, a partire dalla storia, dall’arte, dall’enogastronomia, senza dimenticare l’importanza di eventi per i giovani nello sport e nella musica. Questo è il momento di crescere insieme ai privati per garantire un progetto di sviluppo turistico di alto livello”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *