Maltempo, il Tesino sotto stretto controllo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Tesino

GROTTAMMARE – Argini del torrente e spiagge sotto il controllo. Il sindaco ha convocato questa mattina la riunione del COC – Centro Operativo Comunale – per valutare la situazione in atto e attivare il monitoraggio continuo del territorio con particolare riguardo al torrente Tesino e al litorale.

A seguito del sopralluogo avvenuto nelle prime ore del mattino, seguito dalle segnalazioni di avversità meteo e di criticità idrogeologiche inviate sia dalla Protezione civile regionale che dalla Prefettura, il COC ha stabilito di monitorare la situazione fino alla cessazione dell’allertamento in atto. In particolare, il controllo della foce e degli argini del torrente Tesino è assicurato dai carabinieri (fino alle 20 e dalle 24 alle 6 di domani), dalla polizia municipale e dagli operai comunali (fino alle ore 20), dai volontari della PC locale (fino alle ore 24)

Al momento (ore 13.30), la situazione del corso d’acqua è particolarmente critica in zona Bore Tesino (lato sud del torrente). Il torrente è particolarmente ingrossato e la violenza dell’acqua sta lambendo gli argini in più punti. Non si registrano, tuttavia, cedimenti.

Per quanto riguarda le zone a mare, resta forte l’attenzione sulla martoriata spiaggia nord di viale Colombo e sulla pista ciclabile Grottammare-Cupra Marittima.

* Il COC è composto dal Sindaco, il Segretario comunale, il comandante della polizia municipale, il coordinatore del gruppo comunale di protezione civile, un rappresentante del comando dei carabinieri, il consigliere delegato alla PC, l’assessore alle manutenzioni e vari responsabili dei servizi tecnici comunali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *