San Benedetto del Tronto, evangelici e Ministro Kyenge in dialogo su libertà e cittadinanza

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page
IntegrazioneDEF
Si terrà a San Benedetto del Tronto domenica 1 Dicembre (ore 15, auditorium Palariviera, P.le Aldo Moro) la conferenza “Dalla libertà alla cittadinanza: sfide per il pluralismo religioso e l’integrazione culturale” nata per impulso dell’Alleanza EvangelicaItaliana che vedrà la speciale partecipazione del Ministro per l’Integrazione Cécile Kyenge.
L’appuntamento, organizzato dall’AEI unitamente a Compassion Italia Onlus e all’associazione evangelica Il Germoglio, sarà moderato dal pastore Stefano Bogliolo e rappresenterà un’importante occasione per approfondire la relazione tra libertà e cittadinanza.
L’intervento del Ministro Kyenge verterà sul soggetto della cittadinanza italiana ed europea come modello di inclusione verso un sistema di diritti e doveri che può rappresentare la tenuta della società e il motore del suo sviluppo economico.
In seguito Silvio Galvano – direttore di Compassion Italia Onlus – si occuperà del diritto ad essere cittadini compiuti dell’umanità: lungi dal poter essere considerata una realtà acquisita tale prerogativa è preclusa a miliardi di persone nel mondo per effetto delle disuguaglianze economiche, sociali e culturali che riducono alla povertà estrema, all’emarginazione e alla morte.
Il presidente AEI, Giacomo Ciccone, affronterà la relazione profonda tra libertà religiosa e cittadinanza toccando anche problemi e ritardi della situazione italiana. Si aggiungeranno ulteriori contributi del sindaco della cittadina adriatica, del presidente della Provincia di Ascoli Piceno, del pastore evangelico Angelo Bleve (presidente associazione Il Germoglio) e di Paul Schafer (membro commissione Migranti AEI).
L’ingresso libero potrà prevedere il controllo dell’identità per motivi di sicurezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *