Grottammare, in consiglio comunale l’assestamento di bilancio

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

consiglio comunale grottammare

GROTTAMMARE – L’assestamento generale del bilancio 2013 è l’argomento che apre il consiglio comunale di questa sera venerdì 29 novembre alle ore 21.

All’ordine del giorno c’è anche una novità che riguarda  lo Statuto comunale. La proposta in discussione riguarda l’inserimento di disposizioni per promuovere il riequilibrio della rappresentanza di genere.

In vista della scadenza tecnica del 30 novembre, l’assise cittadina torna a riunirsi a distanza di una settimana per verificare che i movimenti finanziari del comune corrispondano a quanto previsto nel bilancio di previsione. Tecnicamente, si tratta approvare una variazione di bilancio che allinea il bilancio di previsione con le entrate realmente incassate e con le spese realmente sostenute. Tali aggiustamenti ammontano in totale a 1.223.000 euro riguardano sostanzialmente il recepimento degli importi in entrata e in uscita del Fondo di Solidarietà che il Ministero ha reso noto lo scorso 11 novembre (1.012.000 in entrata e 1.163.000 euro in uscita, per una differenza a carico del comune di 150.000 euro a vantaggio dei Comuni più deboli); viene poi recepita l’abolizione della prima rata del’IMU prima casa a seguito della quale, nel mese di ottobre, lo Stato ha trasferito al Comune 298.000 euro e aggiustamenti di piccola entità tra vari capitoli di spesa.

Prima di affrontare la discussione delle modifiche allo Statuto comunale, l’ordine del giorno propone l’approvazione di una convenzione di funzioni per il recepimento delle nuove modalità tecniche di concessione del servizio di distribuzione del gas naturale.

I lavori della seduta saranno trasmessi in diretta web, con accesso dal sito www.grottammare.ap.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *