Premiate a Grottammare le vincitrici del concorso “I Colori delle Donne”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

imageGROTTAMMARE – Una giornata importante per dare voce all’universo letterario e creativo femminile, ma anche per dire “no” al femminicidio ed ad ogni forma di discriminazione di genere alla vigilia della Giornata Mondiale contro la violenza alle donne: è stata questa l’essenza della cerimonia di premiazione “I Colori delle Donne” che si svolta domenica scorsa nella Sala del Consiglio comunale di Grottammare.

“Una scelta questa di celebrare qui a Grottammare la tredicesima edizione del concorso organizzato dall’Assessorato e Commissione Pari Opportunità – ha evidenziato il Vice Presidente della Provincia Pasqualino Piunti – per allargare l’orizzonte territoriale di questa iniziativa che intende dare spazio in prosa e poesia ai sentimenti, alle riflessioni, alle emozioni delle donne protagoniste di un impegno sempre più incisivo nella vita economica, sociale e culturale a livello nazionale e sul territorio”. L’Assessore Piunti ha anche ricordato Marisa Vittori e Patrizia Albanesi, scomparse nel 2012 che hanno contribuito alla nascita della manifestazione. Proprio a Patrizia Albanesi è stata quest’anno dedicata la Menzione Speciale nella sezione racconti vinta da Daniela Placido con il brano “La rosa di Chiara”.

Sul drammatico tema della violenza alle donne si è soffermata Franca Maroni, responsabile dei centri antiviolenza della Provincia di Ascoli e San Benedetto che ha illustrato l’attività di queste strutture che hanno seguito dal punto di vista della consulenza psicologica, legale e pratica circa 150 donne provenienti anche da fuori provincia.

Nell’occasione la Presidente della Commissione Provinciale Pari Opportunità dott.sa Maria Antonietta Lupi ha tracciato un bilancio del grande lavoro svolto dalla Commissione che ha organizzato molteplici progetti in svariati ambiti dalla sanità, alla formazione, all’aggregazione sociale, fino alla sensibilizzazione nelle scuole sui grandi temi dell’impegno femminile e delle pari opportunità.

Tutti degni di grande apprezzamento gli oltre 60 elaborati presentati alla selezione della giuria che ha premiato: Annalisa Marcelli di Ascoli Piceno per la sezione giovani prosa con lo scritto “Il trentacinquenne” applaudito per la sua intelligente ironia; Ilaria Di Pietrangelo di Roma, categoria poesia giovani con l’intesa lirica “L’amore e oltre”; Franca Falgiatore di Ascoli Piceno con il racconto “La gallina Carmela”, favola dedicata agli animali e, infine, Maria Pia Brunelleso di Roma con la poesia “Eremo dell’anima”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *