Cupra Marittima Borse lavoro per 3 disoccupati della città

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

giornata della memoria cupra marittima

CUPRA MARITTIMA – Ancora una lodevole iniziativa promossa dall’assessorato alle Politiche Sociali di Cupra Marittima Anna Maria Cerolini. Sono state istituite infatti tre borse lavoro per disoccupati.

Come si legge nello stesso bando, il Comune si impegna a realizzare il progetto “Misure Anticrisi” finalizzato all’integrazione e inclusione sociale attraverso dei tirocini o borse lavoro destinati a cittadini svantaggiati per rimuovere le condizioni di disagio economico e a rischio di emarginazione. L’intervento ha l’obiettivo di fornire al soggetto un sostegno temporaneo per inserirsi nel mondo del lavoro. Il Comune ha perciò istituito tre borse, di cui due riservate a cittadini italiani.

Spiega a riguardo l’assessore: “Alcuni contribuenti cuprensi hanno deciso di devolvere il 5 per mille del loro reddito al Comune; tale cifra, per legge, deve essere impiegata in progetti nel sociale. In qualità di assessore alle Politiche Sociali ringrazio questi cittadini per la loro sensibilità e voglio comunicare ad essi che la cifra ottenuta, unitamente a fondi propri, verrà utilizzata per delle borse lavoro a disoccupati che non usufruiscono di alcun ammortizzatore sociale”.

“Per l’assegnazione  del lavoro – aggiunge la Cerolini – si stilerà una graduatoria partecipando ad un bando di imminente uscita che sarà disponibile in Comune. Questo progetto innovativo permetterà agli aventi diritto di  lavorare per almeno 4 mesi nel territorio comunale, ricevendo un compenso mensile netto di euro 700. Mi rammarico che la cifra non sia tale da permetterci di  risolvere la grave situazione economica per tutte le famiglie in difficoltà ma mi auguro che il prossimo anno si possa attingere a maggiori risorse e aprire così un canale di sostegno che ridia speranza e dignità a quanti hanno perso il lavoro”.

Per maggiori informazioni è possibile recarsi presso l’ufficio Servizi Sociali del Comune oppure visitare il sito www.cupramarittima.org. La scadenza del bando è prevista per il 16 dicembre 2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *