San Benedetto, in Consiglio comunale anche la modifica dell’aliquota IMU per la prima casa

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

famiglia casaSAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il Consiglio comunale di domani, martedì 19 novembre, prevede un punto aggiuntivo inserito successivamente alla diffusione dell’ordine del giorno.

Si tratta di una modifica dell’aliquota dell’IMU 2013, già deliberata dal Consiglio a febbraio scorso, per l’abitazione principale e relative pertinenze, che passa da 0,40 a 0,60 %.

In realtà per i cittadini non cambia nulla, visto che, com’è noto, l’IMU per l’abitazione principale è stata abolita, almeno per quanto riguarda la prima rata. La modifica della tariffa è invece molto importante per gli equilibri del bilancio perché lo Stato (anche se la normativa è in continua e rapida evoluzione) dovrebbe rimborsare ai Comuni la quota di IMU non riscossa, proprio per l’abolizione dell’imposta, sulla base dell’aliquota per l’abitazione principale deliberata nei termini di legge.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *