“Nati per leggere”, la biblioteca comunale di Grottammare c’è

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

biblioteca lettura bamibiniGROTTAMMARE – Letture ad alta voce di racconti, storie e fiabe con l’attore Pier Giorgio Cinì: la biblioteca comunale Rivosecchi così celebra la settimana nazionale della lettura “Nati per leggere”, mercoledì 20 novembre, a partire dalle ore 17.30 nella sala conferenze (ingresso gratuito). La “Rivosecchi” è uno dei presidi NpL che tra il 16 e il 24 novembre animano il territorio nazionale per un totale di 1195 Comuni coinvolti e 400 diverse proposte.

L’evento è un’occasione per conoscere lo spirito del progetto che, su base largamente volontaria, da una quindicina di anni opera nella diffusione della lettura ad alta voce ai bambini, anche in tenera età. Con “Nati per leggere”, infatti, viene promosso un principio rivoluzionario e cioè che “la lettura ai bimbi, anche lattanti, fa bene. Fa bene allo sviluppo del cervello dei bambini e quindi allo sviluppo di competenze quali il linguaggio e contribuisce alla formazione di una buona relazione con la o le proprie lingue madri, la solida base sulla quale si costruiscono le nozioni del buon parlare e del buon scrivere. E’ così che i bimbi ai quali si legge precocemente hanno meno difficoltà in epoca scolare, hanno migliori risultati, una migliore autostima, relazione con i genitori più profonda ed emotivamente più intensa”.

Nati per Leggere, è promosso dall’alleanza tra bibliotecari e pediatri attraverso le seguenti associazioni: l’Associazione Culturale Pediatri – ACP che riunisce tremila pediatri italiani con fini esclusivamente culturali, l’Associazione Italiana Biblioteche – AIB che associa oltre quattromila tra bibliotecari, biblioteche, centri di documentazione, servizi di informazione operanti nei diversi ambiti della professione e il Centro per la Salute del Bambino – ONLUS – CSB, che ha come fini statutari attività di formazione, ricerca e solidarietà per l’infanzia.

Intanto, alla Rivosecchi” sono partite le iniziative che tradizionalmente animano l’inverno della biblioteca comunale. Molte le attività dedicate ai più piccoli, dal doposcuola al corso di Disegno e Storia dell’arte, compreso il nuovo corso di “Cucito creativo”. Ad anno nuovo, inoltre, il corso di lingua inglese e gli appuntamenti del sabato con le letture animate di Bimblioteca.

Per informazioni: Biblioteca comunale, via Matteotti 41, dal martedì al sabato dalle ore 15 alle 19 (0735.735537 / biblioteca@comune.grottammare.ap.it).

Sul sito Natiperleggere.it le iniziative previste per la Settimana Nazionale Nati per Leggere:

www.natiperleggere.it/index.php?id=217

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *