Presentata Martin App, la nuova tecnologia di promozione del territorio truentino

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Giunta Comunale martinsicuroMARTINSICURO – Presentato questa mattina il nuovo progetto ‘Martin App’, promosso dal Comune di Martinsicuro e teso a valorizzare il territorio, in collaborazione con bee LAB, la società cooperativa che si occupa di servizi digitali per il turismo. “Il progetto è ancora in fase embrionale, ma conta di vedere gli albori entro il nuovo anno” – ha dichiarato l’assessore al Turismo, Massimo Corsi. L’intera giunta Camaioni auspica nel contributo della cittadinanza e in particolare dei commercianti locali, affinché il nuovo servizio possa rappresentare uno strumento di marketing efficace, che dia un nuovo slancio all’economia del paese.“‘Martin App’ è un progetto mirato a far conoscere il nostro territorio, non solo in termini turistici”   ha dichiarato il Sindaco Camaioni. “La nostra amministrazione si è dimostrata attiva fin dalla sua nascita, sotto il profilo delle comunicazioni, puntando sul dialogo partecipato tra il cittadino e le istituzioni e sulle nuove tecnologie in grado di alimentarlo.” Il profilo Facebook ufficiale del Comune di Martinsicuro raggiunge ben 4 mila contatti al giorno, con utenze che vanno dagli Stati Uniti al Perù passando per l’Europa. Un ottimo risultato se considerato che il Comune truentino, non risiedeva ancora sui Social Network di ultima generazione.

“Possiamo combattere la crisi in due modi: o continuando a gestire l’ordinario in attesa di segnali di ripresa, oppure possiamo aggredirla – ha affermato l’assessore Corsi. “Per questo è necessario che si crei una sinergia tra ente e attività. In occasione della creazione di una piattaforma wireless sul lungomare, ho contattato l’azienda bee LAB, al fine di progettare insieme un servizio che garantisca a tutti i cittadini e turisti la possibilità di accedere gratuitamente ad un servizio attraverso i propri tablet e smartphone. Il progetto ‘Martin App’ rappresenta quindi un servizio utile non solo al turista, ma anche al commerciante: attraverso l’applicazione possiamo infatti stimolare il turista o residente ad accedere ad un’offerta inerente la propria attività”.
Un esempio dell’importanza della tecnologia Internet ai giorni nostri è il caso della nuova promessa dell’editoria Antonella Aigle, al secolo Antonella Ricci, emergente e talentuosa scrittrice truentina autrice del romanzo “In Paradiso”, che ha scalato le classifiche di Amazon tra gli ebook di maggior successo, raggiungendo in breve tempo i primi posti tra i libri più venduti nei maggiori ebook store accanto a mostri sacri della letteratura di genere. La Aigle, ospite d’eccezione della conferenza stampa di questa mattina, ha raccontato la sua esperienza, dimostrando come anche una neofita del web abbia raggiunto il successo grazie ad internet e alle nuove tecnologie.
“Il nostro obiettivo è creare un’interfaccia veloce e multilingua, un’applicazione che sia percepita come utile dal cittadino e turista” – ha dichiarato Andrea Belardi, rappresentante della società sviluppatrice del software bee LAB. ‘Martin App’ disporrà di una mappa interattiva delle aree wi-fi reperibili in zona, un elenco delle spiagge libere locali e una lista dei ristoranti e delle strutture ricettive presenti sul luogo, nonché indicazioni sulle aree di parcheggio a pagamento e gratuite, sulle aree di sosta, benzina e gpl, e anche un elenco dettagliato delle aree d’interesse artistico. Interattiva la funzione ‘cartolina da Martinsicuro’: il turista potrà scattare una foto e attraverso un hashtag dedicato sarà possibile condividere la propria cartolina sui principali Social Network.
L’applicazione godrà anche di una funzione meteo e di funzione funny denominata ‘shake’: scuotendo il telefonino, l’applicazione consiglierà al turista alcune attività da fare in giornata, al fine di offrire una visibilità costante agli operatori turistici in loco.
Ovviamente sarà presenta anche un vademecum con i numeri utili e l’area riservata agli eventi. Presente anche la funzione notizie push o fonica digitale (sms) per evidenziare le notizie più importanti. Saranno attive inoltre le offerte promosse dai commercianti, riservando un’attenzione particolate anche a quelle attività che non godono abitualmente dei vantaggi offerti dalla rete.

‘Martin App’ nasce da un’esperienza fortunata con il Comune di Milano. Le applicazioni realizzate sono state premiate dal Comune e dalla Regione e saranno presentate all’Expo 2015.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *