Spettacolare incidente a San Benedetto del Tronto

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

incidente san benedetto

Di Andrea Sanguigni

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Alle ore 17:45 di sabato 9 Novembre 2013 all’altezza del civico 52 in via Montagna dei Fiori è avvenuto l’ennesimo incidente nelle medesime condizioni: un’automobile proveniente a velocità sostenuta da San Savino direzione San Benedetto non riuscendo a fare la curva, sale sul ciglio della strada rialzato di circa 30 cm ribaltandosi fino ad arrivare ad abbattere il palo dell’illuminazione pubblica presente sul lato della corsia opposta.
Per fortuna non c’è stato bisogno dell’intervento dell’ambulanza per la conducente dell’autovettura che ha riportato solo un grosso spavento.
La polizia locale, prontamente intervenuta sul luogo dell’incidente, ha constatato che è ora di prendere decisioni chiare e definitive per rallentare il traffico in quel tratto di strada.
Da anni ormai il Comitato di Quartiere Ponterotto e i residenti chiedono a gran voce la messa in sicurezza di via Montagna dei Fiori, strada molto stretta e percorsa a forte velocità, senza marciapiedi e sempre più frequentata da ciclisti e pedoni vista la proliferazione di abitazioni nelle vicinanze. Una soluzione potrebbe essere rappresentata dall’installazione di un box fisso dell’autovelox (affermava l’Assessore Spadoni ieri sera durante una riunione organizzata dal Comitato di Quartiere dove era presente anche il Sindaco).
Inoltre qualche mese fa lo stesso Comitato propose di valutare un percorso ciclopedonale in via Montagna dei Fiori fisicamente diviso dalla strada attraverso dei dissuasori, proposta accolta in Municipio dove è già presente un progetto al quale lo stesso Sindaco ha affermato di voler dare seguito nel più breve tempo possibile.
La speranza è quella di poter vedere finalmente messo in sicurezza un tratto di strada di cui si parla poco ma che è tra i più pericolosi della città.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *