Comunanza vola a Sanremo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

60 frame

Di Massimo Cerfolio

COMUNANZA – “60 FRAME” ecco il nome che hanno dato al loro gruppo Giorgio Strada, Lorenzo Giustozzi e Daniele Pacazocchi tutti di Comunanza.
La passione innata per la musica li ha portati a scoprire il nuovo che era nascosto dentro di loro, Giorgio come musicista;Lorenzo e Daniele come cantanti-rapper.
Dopo anni di spettacoli vari, chilometri e karaoke finalmente nel 2010 fondono la loro passione in un unico gruppo ,appunto i 60 FRAME.
Subito al lavoro li vediamo protagonisti al programma televisivo “Music on the road” in onda su Match Music, e nel 2012 sono tra i sessanta semifinalisti per Sanremo Giovani.
Nell’estate 2013 partecipano al Festival di Castrocaro con una cover del brano ”Svalutation” di Adriano Celentano e con il loro brano “Lontani per sempre”, arrivando al terzo posto della competition e aggiudicandosi il secondo posto nella classifica delle votazioni via web. Attualmente sono impegnati nel concorso di Area Sanremo, dedicato ai giovani tra i 16 e i 36 anni che desiderano partecipare alla prossima edizione del Festival di Sanremo, con un brano che vanta la collaborazione di Riccardo (Ricky) Rinaldi e Pape Gurioli.
Da Giovedì 24 Ottobre, è in rotazione radiofonica e in digital download “L’Astronauta”, loro primo singolo.
Il brano traduce in suono la voglia del gruppo di spaziare tra generi e atmosfere differenti, rompendo gli schemi associati ai generi dell’hip hop e del rock. Il singolo rappresenta la metafora di un paese in cui vivono, che offre attualmente poche aspettative per il futuro, senza però eliminare la speranza di un cambiamento. È la storia di un bambino che desidera diventare un astronauta, per poter così raggiungere un altro pianeta e realizzare i propri sogni. Intraprendenza e forza di non mollare mai, fanno si che i 60 FRAME siano da esempio per tanti giovani in cerca di successo, dimostrando che anche da zone che sono distanti dal “centro del mondo” si puo’ fare e creare , basta crederci. Facciamo un in bocca al lupo a Giorgio , Lorenzo e Daniele per Sanremo e per la vita, loro che sono testimonial egregi di Comunanza e dei Sibillini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *