La questura ricorda i defunti

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

questura commemorazione

PROVINCIA – Alle ore 9.00 di stamani, la Polizia di Stato di Teramo ha ricordato in Questura tutti i propri defunti. E’ stata deposta una corona d’alloro alla lapide che ricorda l’Allievo Sottufficiale della Polizia di Stato Settimio Passamonti, di Mosciano S. Angelo, che 37 anni fa venne ucciso a Roma nel corso dell’attività di servizio.

Presenti anche i parenti.

La cerimonia ha vissuto un commovente momento di preghiera con Don Enzo Pichelli che ha unito nel ricordo di tutti i defunti della Polizia di Stato morti in servizio e non.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *