Il Papa prega per i “morti mentre cercavano una liberazione”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Papa FrancescoAl termine della Messa al Verano, il Papa ha rinnovato – come aveva fatto durante l’Angelus di oggi – la preghiera per tutti coloro che sono morti nel deserto o in mare. “Vorrei pregare – le sue parole – per quei fratelli e quelle sorelle che in questi giorni sono morti mentre cercavano una liberazione, una vita più degna”. “Abbiamo visto le fotografie – ha proseguito – la crudeltà del deserto, abbiamo visto il mare dove tanti sono affogati”. “Preghiamo per loro – ha proseguito Papa Francesco – e anche per quelli che si sono salvati e che in questo momento sono in tanti posti di accoglienza, ammucchiati, sperando che le pratiche legali si affrettino per potersene andare in un’altra parte, più comodi, in altri centri di accoglienza”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *