Acquaviva Picena, comitati di Quartiere: è tempo di concretizzare il progetto

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

foto da www.acquavivapicena.it

ACQUAVIVA PICENA – Mercoledì 23 ottobre si è tenuta nella Sala Consiliare l’assemblea di costituzione dei Comitati di Quartiere; nei mesi scorsi c’erano già stati degli incontri per discutere il regolamento per la costituzione degli stessi, regolamento che è stato approvato con la delibera di Consiglio del 06.08.2013. L’incontro di mercoledì è stato organizzato per concretizzare la costituzione dei Comitati di Quartiere affinché questa proposta, inserita nei programmi elettorali degli ultimi 11 anni circa, non rimanga lettera morta. L’obiettivo ora è quello di fare almeno un incontro per zona durante il quale verranno consegnate le liste degli aventi diritto al voto e si organizzeranno le elezioni del direttivo. Il territorio è stato suddiviso in cinque zone e la suddivisione è stata fatta in modo tale da avere una distribuzione omogenea del numero degli abitanti per ogni quartiere, indicativamente 750/900 per ognuno. E’ stata richiesta la collaborazione di tutti i presenti nell’attività di promozione e coinvolgimento per la realizzazione di questo importante progetto. La costituzione dei Comitati di Quartiere permetterà ai cittadini acquavivani di partecipare attivamente alla gestione delle problematiche del territorio e proporre progetti di riqualificazione del quartiere e progetti di crescita culturale e di coinvolgimento sociale che l’Amministrazione andrà poi a sostenere, là dove siano condivisibili, in un discorso di reciproca collaborazione. Le date e i luoghi stabiliti per gli incontri, salvo cambiamenti dell’ultimo minuto, sono:

1)    Borgo 19 novembre Ristorante 1941 ore 21

2)    Centro 29 novembre Sala Consiliare ore 21

3)    Industriale 11 novembre Ristorante Il Grillo ore 21

4)    Abbadetta 4 dicembre Ristorante il Cavallino ore 21

5)    San Francesco 12 dicembre Complesso Sportivo La Castagna ore 21

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *