Per l’ASD World Sporting Academy 7 titoli regionali, 2 secondi piazzamenti e un terzo posto in classifica

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

sport accademy

Di Jean Carlo Mattoni

SPORT – Giornata memorabile quella di domenica 27 ottobre 2013 che ci ha visti Campioni Regionali Serie C e di Categoria GAF 2013 ai quali vanno aggiunti 5 titoli regionali, 2 secondi ed 1 terzo posto conquistati nel Campionato di Specialità. Le gare hanno avuto quale proscenio la palestra federale “Appoggetti” di Fermo davanti ad un folto pubblico di spettatori ed appassionati, e per quanto riguarda la Serie C GAF con ben 17 formazioni, su diciannove iscritte, in campo a darsi battaglia all’ultimo centesimo di punto, il tutto, sotto l’attenta regia dell’Associazione sportiva che ci ha egregiamente ospitati, la Fermo 85. Partenza al volteggio con le nostre “valchirie” Benedetta Peyrone, Valentina Giommarini, Maria Vittoria Cocciolo intente a confermare quanto mostrato nelle precedente prova su questo attrezzo mentre Sofia De Santis si prepara per le parallele asimmetriche. Buoni i salti che risultano leggermente inferiori a quanto ci aspettavamo ma certamente non sminuiscono il valore della prova. Riscaldamento alle parallele asimmetriche dove vengono sciolti alcuni dubbi su chi schierare, un po’ di strategia non guasta mai, ed ecco all’attrezzo rispettivamente lo scoiattolo Sofia De Santis, Valentina Giommarini e Maria Vittoria Cocciolo che pongono con autorità la loro firma strappando il pass per la terza rotazione. La trave rappresenta per alcune di loro un vero appuntamento con la storia. Nella precedente prova questo attrezzo era costata alla squadra ben 4 cadute e qui qualcuno doveva e voleva presentare il conto. Buona prova quella di Benedetta Peyrone a parte la caduta che certamente non aiuta psicologicamente la salita di Valentina Giommarini. E’ lei quella che vuole presentare il conto all’attrezzo e a sé stessa e finalmente riscuotere. Stavolta riesce a domare la tigre che ha dentro mettendo sull’attrezzo tutti i suoi nuovi elementi acrobatici terminando la sua routine soddisfata di essere riuscita nel suo intento e soprattutto a vincere la sua paura di sbagliare. Eccoci al corpo libero, quarta ed ultima rotazione. Qui le protagoniste sono Sofia De Santis, scoiattolo fra gli staggi e trottolina al suolo, Valentina Giommarini, pliometria e furia ed infine Maria Vittoria Cocciolo esplosività e grazia. Così è stato! Applausi e complimenti da parte di tutti poiché queste ragazzine hanno fatto davvero di questa prova un vero spettacolo di grazia e bellezza tecnico-sportiva ma soprattutto sono state una squadra ove ognuna di loro ha saputo dare il proprio contributo per il conseguimento di un risultato cercato e voluto e che le porta dritte all’interregionale che avrà luogo il 17 novembre 2013 a Montevarchi (AR)… BRAVISSIME!

2° Prova Reg.le Categoria e Specialità

Il nostro Club ha presentato ben 5 protagoniste e precisamente per la Categoria Joelle Elisabeth Mattoni (Senior) e per la Specialità Camilla Loretucci (allieva), Martina Aliventi (Junior), Eleonora Santarelli (Senior) della Fermo 85 e Giorgia Perelli (Senior) della Pavese. Altre due protagoniste sono mancate a questa seconda prova e precisamente Veronica Peyrone e Francesca Mattioli alle quali auguriamo una pronta guarigione dagli infortuni che le hanno costrette al forfait. Per quanto riguarda Joelle Elisabeth Mattoni che si è classificata 1° per la Categoria ha disputato una buona gara di preparazione per gli impegni che l’attendono in futuro (Serie A2 GAF) e naturalmente in vista della fase Nazionale che si terrà a Biella il 24 novembre 2013. Ha gareggiato sui quattro attrezzi discretamente e senza grossi problemi a parte una caduta dalla trave e quale novella pantera ha staccato il pass per la finale nazionale forte delle sue 24 primavere quale riconfermata Campionessa Regionale di Categoria 2013. FANTASTICA! Per la Specialità Junior la nostra Camilla Loretucci ha ben figurato alle parallele asimmetriche e alla trave tanto che nelle due prove si è classificata rispettivamente 2° e 3° mostrando di riuscire, se vuole, a dominare e ad usare a proprio vantaggio le sue inquietudini e i mal posti timori considerati i progressi innegabili che ha fatto in questo anno di lavoro con noi. BRAVA! Grazia e potenza questo è il binomio che ha caratterizzato le performance di Martina Aliventi che naturalmente non ha dato scampo a nessuna delle sue avversarie di Specialità Junior. Infatti, senza alcun problema, si classifica, come doveva essere, 1° al volteggio e 1° al corpo libero nonostante fosse ancora convalescente per alcuni problemi muscolari decretando su questi due attrezzi il suo successo con il titolo di Campionessa Regionale Junior 2013. GRANDE! Dalla Pavese e per quest’anno nel nostro organico per l’edizione del Campionato di Serie A1 GAF 2013 che ci ha visto retrocedere in Serie A2 per le note vicende che ci riguardano e già oggetto di un articolo su questo sito, Giorgia Perelli, quale Senior di Specialità, si è presentata per il volteggio e alle parallele asimmetriche. Anche lei in grande spolvero e ben determinata ha conseguito un 2° posto al volteggio e il titolo di Campionessa Regionale Senior 2013 alle parallele asimmetriche. BRAVA! Non poteva mancare quale Senior di Specialità Eleonora Santarelli, della Fermo 85 che quest’anno è stata una delle fantastiche e inesauribili protagoniste della nostra squadra di Serie A1 GAF, che con la sua proverbiale “potenza di fuoco” ha dominato il volteggio ed il corpo libero conseguendo meritatamente in entrambi i casi il titolo di Campionessa Regionale Senior 2013. ESPLOSIVA! Ora ci attende anche la finale nazionale di Specialità che avrà luogo il 7 dicembre 2013 a Mortara (PV) dove ancora una volta da ormai quasi venti anni difendiamo i colori della nostra Città.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *