Saldo Tares, in arrivo le comunicazioni

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Come anticipato nelle scorse settimane, il Comune ha avviato la spedizione ai contribuenti degli avvisi per il pagamento del saldo del TARES, il tributo sui servizi che, solo per quest’anno (almeno stando alla normativa vigente), sostituisce la Tassa rifiuti e che dal prossimo anno dovrebbe essere sostituita dalla TRISE, l’imposta sui rifiuti e sui servizi.

L’avviso contiene il riepilogo della posizione contributiva, l’importo da pagare detratto quanto già eventualmente versato in sede di acconto e il modello F24 precompilato da utilizzare per il pagamento alla Posta o in Banca.

Nell’avviso sono stati detratti gli importi delle agevolazioni, per coloro che ne hanno diritto, sia per l’anno 2012 che per l’anno 2013. Nel caso l’importo sia negativo, il Comune provvederà successivamente a rimborsare quanto in eccesso versato. In questi casi il modello F24 viene compilato ed inviato ugualmente perché è comunque dovuta, per intero, la maggiorazione in favore dello Stato.

La scadenza per il pagamento è fissata al 31 ottobre ma nella comunicazione si chiarisce che è possibile pagare fino alla fine di novembre senza ulteriori spese.

In ogni caso, per ogni informazione l’Ufficio tributi da lunedì 28 ottobre e fino al 20 dicembre aprirà tutte le mattine dalle 9 alle 13 e anche nei pomeriggi di martedì e giovedì dalle 16 alle 18. Lo stesso orario osserverà lo sportello straordinario che aprirà, sempre da lunedì 28 ottobre e per lo stesso periodo, presso la delegazione comunale di Porto d’Ascoli in via Turati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *