Martedì sera la comunità Romena vi aspetta per vivere un intenso momento di fratellanza

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Foto Matteo Ordinazione 64

Foto di repertorio della SS. Annunziata

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Martedì 22 ottobre siamo tutti invitati a vivere una serata di incontro, di riflessione, di preghiera presso la SS. Annunziata di porto d’ascoli alle ore ore 21.00.

Una serata di silenzio e di musica, di parole e di gesti. Questo è la veglia di Romena. In cinquanta città, in altrettante chiese, comunità, luoghi di aggregazione per una sera ci si ritrova e ci si raccoglie nel segno di uno stile semplice, lo stile di Romena, ma anche condividendo una tensione di bellezza, un bisogno allo stesso tempo di accogliere le nostre fragilità e di trasformarle in armonia.

Si chiama veglia, forse perché vuol favorire un risveglio, risvegliare la voglia di stare insieme, di essere parte, risvegliare il bisogno di ritrovare il proprio centro nel silenzio e abbracciare gli altri nella loro diversità.
Per far questo la veglia di Romena si propone abbracciando in un tutt’uno tante forme espressive: nel corso della serata le riflessioni di don Luigi Verdi si alternano alla musica, ai canti, alla lettura di poesie, alla visione di filmati.

Ogni anno la veglia riparte per il suo viaggio italiano con un tema nuovo, con la voglia di leggere i nostri bisogni dei nostri tempi, e di riaprire il presente alla voglia di futuro.

Dalla comunità ci informano che: “Quest’anno abbiamo voluto mettere subito a disposizione il nuovo libretto della veglia e le nuove canzoni per darvi la possibilità di preparavi per l’appuntamento nella vostra città”.

http://www.romena.it/attivita/veglie.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *