Nasce il club Unesco a San Benedetto del Tronto

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Club UNESCO San Benedetto del Tronto

Di AB

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il 5 ottobre è stato siglato l’atto costitutivo del club Unesco di San Benedetto del Tronto. L’iniziativa fortemente voluta da un gruppo di volontari – giovani e… meno giovani- desiderosi di impegnarsi insieme in attività diverse, è un primo importante passo verso la diffusione dei valori dell’UNESCO tutti ispirati al concetto che “Poiché le guerre hanno origine nello spirito degli uomini, è nello spirito degli uomini che devono essere innalzate le difese della pace”.

I club Unesco nascono proprio per promuovere la comprensione internazionale attraverso una migliore conoscenza delle diverse civiltà e di tutto ciò che costituisce il patrimonio culturale dell’umanità. Proprio per questo motivo una delle missioni principali dell’UNESCO consiste nell’ identificazione, nella protezione e nella tutela e nella trasmissione alle generazioni future dei patrimoni culturali e naturali di tutto il mondo.

Il primo Club UNESCO fu fondato a SENDAI (Giappone) il 19 Luglio 1947, su iniziativa di studenti universitari, oggi si contano più di 5000 Centri e Club UNESCO in più di 120 Paesi di tutti i continenti a cui ora si aggiunge anche il neonato club sambenedettese .

L’assemblea che ha costituito il club ha eletto presidente dell’associazione l’arch. Laura Cennini infaticabile organizzatrice dell’iniziativa e coordinatrice del Comitato Promotore del Club.

A lei vanno i nostri auguri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *